JOGGI AVANT FOLK – 19° // Over The Fortress // 16.17.18 agosto 2016

ef6bf551-a75a-43c0-b0b0-e121beaa96ea

 

Lo Joggi Avant Folk è un festival musicale, culturale ed artistico che si svolge da 19 anni nello splendido borgo di Joggi, piccola località del Comune di Santa Caterina Albanese, in provincia di Cosenza.

Nato nel 1998, grazie ad un gruppo di ragazzi del piccolo centro di Joggi con l’idea di unire sotto lo stesso progetto musica e altri appuntamenti che spaziano dall’arte alla letteratura, dal cinema al teatro, lo Joggi Avant Folk rappresenta oggi una delle esperienze di festival più straordinarie di partecipazione e aggregazione dal basso esistenti in Italia.

Il festival negli anni ha ospitato diversi gruppi tra i quali Tonino Carotone, Brunori Sas, Piotta, Dimartino, Lou Dalfin, Adriano Bono,Espana circo este, Figli di Madre Ignota, Federico Cimini, La rappresentante di lista, Altre di B, Nobraino, Arpioni, YoYomundi,Bisca, CaponeBungt&Bangt, Malacaton, Marzouck Mejri, Massimo Ferrante, Lautari din rosoi, Spasulati Band, Nuju, Bauls of Bengal e tanti altri ancora. Diversi poi gli appuntamenti teatrali insieme a momenti di conoscenza come presentazione di libri, documentari, spazi e laboratori per bambini.

Da ormai 19 anni sulla scena lo Joggi Avant Folk, interamente autofinanziato, continua a guardare avanti grazie a un progetto culturale, ricco di idee e contenuti, di lavoro, di condivisione, di partecipazione.

IL PROGRAMMA JOGGI AVANT FOLK – 19° #OverThEFortress 

CONCERTI
16 agosto || Bobo Rondelli + Buzzy lao | dj set Mad Monkey Selecta (Reggay & Ska Vinyl Selection)
17 agosto || Punkreas + Fabio Cinque | Pablo Raster live dub set
18 agosto || Skunchiuruti band + Sandro Joyeux | dj set Mad Monkey Selecta (trash e libertà)
Tutti i concerti sono free entry

TEATRO E SPAZIO BIMBI
16 agosto || ore 20 – spettacolo di burattini “Spazzolino supposto ladro” a cura della Compagniaiello
17 agosto || ore 20 – spettacolo/laboratorio: “Invito alla lettura: le parole e i sensi” a cura dell’associazione culturale Conimieiocchi;
18 agosto || ore 20 – spettacolo teatrale “Danza D’animale” dalla Trilogia della Parola in Corpo di Lara Riccio. Con Francesca Lo Giudice e Lara Riccio.

INCONTRI
16 agosto || Ore 19 – Presentazione del libro “Pacunaimba. L’avventuroso viaggio di Santo Emanuele” di Michele d’Ignazio (Ed. Rizzoli). Sarà presente l’autore. Modera Mattia Gallo (mediattivista).
Ore 20: Proiezione documentario ‘Ottopunti’ di Danilo Monte (Italia, 2013), introduce Claudio Metallo; a seguire incontro su “Genova:15 anni dopo “ interventi di Antonino Campenni, Vittorio Sacco (Spa Arrow Occupato);
17 agosto || ore 20 – Presentazione del libro “Al palo della morte”. Storia di un omicidio in una periferia meticcia di Giuliano Santoro (ed. Alegre/collana “Quinto Tipo” diretta da Wu Ming 1). Sarà presente l’autore. Intervento di Claudio Dionesalvi;
18 agosto || ORE 19: proiezione del documentario “Redemption song” di Cristina Mantis (Italia, 2015). Sarà presente l’autrice. Introduce Francesco Mollo
ore 20 – Incontro dibattito sul tema dei confini e delle barriere in Europa “Over the fortress” con Stefano Bleggi (Melting pot Europa), Antonio Pio Lancellotti (Global Project), Enzo Infantino (volontario in missioni umanitarie all’estero), modera: Mattia Gallo (mediattivista);

ANIMAZIONE
tutti i giorni: giocoleria, clown, allestimenti, e per il 18 agosto lungo le vie del centro storico animazione musicale con i suonatori di Cardeto

MOSTRA
“Staffetta Over The Fortress sulla balkan route” a cura di Melting Pot Europa

Per info: www.joggiavantfolk.org

 

 

Redazione
About Redazione 3183 Articles
di +o- POP