#piuomenoventanni: Male di Miele – Afterhours

a cura di Simona Luchini

#piuomenoventanni vi riporta al 1998, anno importantissimo nella storia della musica, facendovi entrare nel cuore dei brani dell’epoca, con chicche e curiosità, presentandovi una canzone a settimana, per un totale di 52 pallottole che punteranno dritto al vostro cuore.

 

 

Male di Miele – Afterhours

 

Male di miele è un singolo del gruppo alternative rock italiano Afterhours, pubblicato nel 1998 da Mescal ed estratto dall’album Hai paura del buio? del 1997.

Il videoclip vede il gruppo suonare in scene caratterizzate dal colore viola e dagli effetti a specchio. Nelle sequenze dei cori i membri del gruppo appaiono con maschere di Pluto.

Nel 2012, in occasione dell’uscita dell’EP Meet Some Freaks on Route 66, il brano è stato reinterpretato e registrato al Santa Fe Center Studio con il produttore Doug Geist con un differente arrangiamento, utilizzando la chitarra acustica elettrificata, l’assenza di base ritmica e un’escursione improvvisativa al posto della parte centrale.

Gli Afterhours si sono formati nel 1986 e hanno esordito nel 1987 con il 45 giri My bit boy.

Germi, uscito nel 1995 è stato il primo disco in italiano della band.

 

 

 

Leggi tutti gli articoli su Afterhours

Redazione

di +o- POP