Alta Felicità Festival – 22/24 Luglio @ Venaus (TO)

Appunti01Un’esperienza di comunità tra natura, musica, cibo e incontri.

Siamo entusiasti di annunciare la prima edizione del Festival Alta Felicità, che si svolgerà a Venaus (TO) nei giorni 22 – 23 – 24 Luglio 2016.

Il movimento No Tav, con il patrocinio del Comune di Venaus e il supporto di numerosi volontari, presentano tre giorni di musica, performances, incontri e percorsi guidati immersi nel verde dello scenario unico di questa valle alpina che da oltre 25 anni si batte, dal più piccolo al più anziano dei suoi abitanti, per salvaguardarla.

Per la prima volta un’intera porzione della Valsusa sarà chiusa al traffico, per lasciare spazio ad aree di campeggio gratuite, palchi e arene naturali. Numerose saranno le attività collaterali – tutte gratuite – come il mercato consapevole alla riscoperta di antichi sapori e mestieri oltre le numerose gite escursionistiche.

Vogliamo vivere e condividere la bellezza di un territorio pieno di significati e di passione. E allo stesso tempo cantare, ballare, divertirci. Questo é il “Festival Alta Felicità”.

“A cosa serve un treno supersonico, ci porta in fretta via dalla felicità” sono i versi della canzone di Antonio Pascuzzo che ha ispirato il nome di questa iniziativa che nasce sui temi portati avanti dal movimento No Tav da sempre, ci viene da dire. Una lotta tenace e continua che non è soltanto la difesa di un valle alpina ma un modo di vivere diverso, a passo d’uomo, comunitario e collettivo, alla riscoperta del proprio territorio, un territorio che affonda le sue radici nella resistenza.

Numerosi saranno gli artisti che porteranno il loro contributo sul palco dell’Alta Felicità tra cui: Eugenio Finardi, Subsonica, 99 Posse, Nino Frassica, Rocco Hunt, Assalti Frontali, Kaos, Egreen, Lou Dalfin, Gli Statuto.
Tra gli ospiti anche Chef Rubio, Luca Mercalli e i Wu Ming. Il fumettista romano Zerocalcare ha voluto dare il suo contributo creando un’immagine dedicata all’evento.
Ci sarà anche Elio Germano, che venuto in Valle numerose volte, si è come molti innamorato dei luoghi e dei valsusini e ha così deciso di portare il suo contributo.

Tutto questo contando su un pubblico che non si senta cliente ma parte attiva dell’evento e su artisti consapevoli, che aiutino a diffondere il semplice messaggio di un’altra pratica di vita possibile, a partire dal protagonismo di tutti.
L’ospitalità e il reciproco scambio come forma di organizzazione e difesa di una comunità e di un territorio: la Valle ha sempre vissuto di questo. Una Valle che in quei giorni mostrerà tutti i suoi fiori.
Con un’idea semplice. Diversa e opposta al consumo frenetico della vita e dell’ambiente.

Sito Internet: http://www.altafelicita.org

LINE UP PROVVISORIA AGGIORNATA AL 05 LUGLIO 2016

22 luglio: Rocco Hunt, Nino Frassica & Los Plaggers, Gianluca Petrella featuring Dj Gruff, Assalti Frontali, Bestierare, Yo Yo Mundi, Lou Dalfin, Zuli, Overage, Casa del Vento, I Fasti, Iubal, Errico Cantamale
23 luglio: Eugenio Finardi, 99 Posse, Kaos & Dj Craim, Egreen & Dj P-Kut, Lucci & Dj Ceffo, Antonio Pascuzzo, Med Free Orkestra, Mao + Vito Miccolis + Lallo & Robbo, Brigata Lambrusco, Mirafiori Kidz, Vallento Posse, Alp King, Egin, I Malfattori
24 luglio: Subsonica, Ensi, Krakatoa, The Blue Beaters, Punkreas, Muro del Canto, Gli Statuto, Mama Marjas, Willie Peyote, Soulful Orchestra, Poor Man Style, Bull Brigade, Rimozione Koatta, Fanali di scorta
Special Guests: Elio Germano, Chef Rubio, Michele Riondino, Franco Neri, Luca Mercalli, Wu Ming 1 e 2, Senso d’Oppio and Wuoz.

Reading: Duka and Rumble Bit, Philopat, Domenico Mungo.

Incontri: nei tre giorni del Festival ci saranno diversi eventi collaterali, come le presentazioni dei libri di Wu Ming 1 e Wu Ming 2, oltre allo spettacolo teatrale di Beppe Gromi. Calendario in aggiornamento su: http://www.altafelicita.org/#!calendario-incontri/i5yu9

INFO LOGISTICHE

COME RAGGIUNGERE IL FESTIVAL
In quei giorni Venaus sarà chiusa al traffico e non sarà quindi possibile raggiungerla con l’auto. Consigliamo quindi di recarsi a Susa direttamente con il treno dove ci sarà un servizio navetta che porterà le persone al luogo del Festival.

CAMPEGGIO
Saranno adibite due aree verdi dove si potrà campeggiare, GRATUITAMENTE. Sul sito alla seguente pagina sarà possibile prenotare il posto per il campeggio con la tende e con il camper. http://www.altafelicita.org/#!campeggio-e-sistemazioni/c24vq
Ogni area adibita a Campeggio sarà dotata di servizi igienici. Si ricorda che all’interno del campeggio non sarà possibile accendere fuochi.

Per gli aggiornamenti visitate il sito: http://www.altafelicita.org/

Redazione
About Redazione 3184 Articles
di +o- POP