DENTE: Canzoni per Metà tour @ Circolo Magnolia Segrate – 9/11/2016

Non mi sono rassegnato a X Factor come invece hai fatto tu, reinterpreta così una frase tratta dalla canzone “Invece tu” Giuseppe Peveri in arte Dente. E il pubblico mostra di apprezzare e sorride di gusto. La tappa milanese di Canzoni per Metà tour ha come location il Circolo Magnolia ed è permeata da un’atmosfera intima e raccolta di condivisione e coinvolgimento che giustifica del tutto il sold out annunciato da giorni, dimostrando il seguito e l’entusiasmo creatosi attorno al cantautore.

 

dente_canzoni-per-meta-tour_milano

 

Artista dall’intelligenza acuta, Dente si contraddistingue sin dagli inizi della sua carriera – che risalgono oramai a 10 anni fa – nell’affollato panorama indipendente per la sua scrittura asciutta ed essenziale ma densa di significato e poesia. Una poetica ricercata e particolare nei giochi di parole, nella sua semplicità che a volte si spinge fino all’esercizio di stile ma senza essere mai troppo premeditato, è da sempre il suo tratto distintivo.
Per questo tour Dente ha deciso di avvalersi della band bergamasca dei Plastic Made Sofa come backing band e questa scelta si è rivelata vincente perché l’affiatamento e la complicità sul palco sono da band collaudata.

La visione ironica e disincantata degli accadimenti, a tratti scanzonata ma senza scadere nella banalità, permea tutto il suo songwriting arrivando a ghermire le modalità di interazione e coinvolgimento del pubblico durante i live. Dente canta e incanta (seriamente) con una scaletta di gran pregio capace di combinare le “Canzoni per metà” dell’ultima release con il best of dei suoi vecchi successi che la fan base mostra di gradire visibilmente e cantare con trasporto. Tra un brano e l’altro Dente trova il tempo di scherzare col pubblico e di prendersi in giro definendo i suoi pezzi “bellissimi e dei quali non potremo mai più fare a meno”.

I brani tratti da Canzoni per metà si assaporano ascolto dopo ascolto, colpiscono la dolcezza e il lirismo dal taglio romantico di pezzi come Come eravamo noi, Cosa devo fare e I fatti suoi, gli episodi maggiormente riusciti e che probabilmente andranno a sommarsi al lungo elenco di successi negli anni. Ma anche quelli che sembrano più “incompiuti” come da titolo rivelano un bel tiro e non sono certo da meno. Brani tratti dall’album precedente quali Chiuso dall’interno, Coniugati passeggiare e Invece tu si affiancano a pezzi storici come Buon appetito, Baby building, Vieni a vivere, A me piace lei, e ad una chicca come Beato me, inserito nell’album, collettivo manifesto della musica indie promosso da Manuel Agnelli con i suoi Afterhours del 2009, Il Paese è reale.

Pezzi vecchi e nuovi creano un’alchimia perfetta, perché, forse questo è il segreto del cantautore di Fidenza, reinventarsi ad ogni nuovo lavoro, abbandonarsi alla sperimentazione, esser sempre pronto a rimettersi in discussione senza mai accontentarsi degli obiettivi raggiunti (album del calibro di Anice in bocca, Non c’è due senza te, L’amore non è bello, Io tra di noi e il già citato Almanacco del giorno prima), non è da poco.

L’elenco delle tappe del tour è molto consistente, vi consiglio di non perdere la data più vicina a casa vostra!

Setlist

Come eravamo noi
Canzone di non amore
Piccolo destino ridicolo
Canzoncina
L’amore non è bello
Chiuso dall’interno
Noi e il mattino
Fatti viva
Cosa devo fare
Coniugati passeggiare
Beato Me
Tutto quello che ho
Baby Building
Senza stringerti
Invece tu
Curriculum
A me piace lei
Quel mazzolino
Buon appetito
I fatti tuoi
Saldati
La cena di addio
Appena ti vedo
Giudizio universatile
Vieni a vivere

 

Ed ecco i live stream della serata

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Dente @ Karemaski Multi Art Lab – Arezzo, 18 Febbraio 2017 | | Piu o Meno POP
  2. Dente + Milk Aftershow @ Karemaski Multi Art Lab – Arezzo | | Piu o Meno POP

I commenti sono bloccati.