THEGIORNALISTI Completamente Tour 2016 @ Alcatraz Milano – 17/11/2016

thegiornalisti

 

In un Alcatraz completamente sold out, come recita profeticamente il titolo della loro ultima release, i Thegiornalisti fanno il loro ingresso appena dopo l’esibizione del gruppo spalla scelto e composto ad hoc per l’occasione: gli Shazami ovvero Francesco Mandelli e Federico Russo, che, sotto mentite spoglie, allietano il pubblico con una serie di cover celebrative degli anni ’90.
I sold out dei gruppi indie generano sempre sentimenti contrastanti nei fan della prima ora: un po’ sei contento che abbiano raggiunto il “successo” perchè è  come se li avessi scoperti tu e ora sono di pubblico dominio, un po’ sei geloso di questa scoperta e vorresti che rimanessero sconosciuti ai più per sentirli ancora “tuoi”.
Ma questo è ufficialmente l’anno della scena romana indie: prima I Cani del buon Contessa e il suo “Aurora” e a seguire Calcutta con “Mainstream“. Con i loro sold out hanno varcato il confine del mondo “indie”, monopolizzando programmi, tv, radio nazionali, e stampa mainstream arrivando al grande pubblico non di certo senza merito.
Con il loro approccio molto lo fi, da loser, che oramai è una modalità di sicuro successo, sono riusciti ad arrivare al pubblico di massa, anche grazie a strategie social azzeccate e un avvicinamento friendly alla propria fan base.
Ascoltando qua e là i discorsi dei miei vicini capisco che non tutti sono lì in quanto fan, molti sono solo spinti dalla curiosità e dalla voglia di essere partecipi a questo nuovo fenomeno.
La band vede, oltre ai suoi componenti storici, anche la partecipazione di Leo Pari.

Il buon Tommaso Paradiso, frontman unico nel suo genere, meravigliandosi del grande numero di persone accorse in quel dell’Alcatraz, esordisce con Sono fatto di te e intona a gran voce: “Oh ciao Milano, è tardissimo Sto tornando a casa e ti volevo dire Che sono completamente fatto Fatto di te”; il pubblico, soprattutto la parte femminile, è in visibilio.
Si prosegue con Gli Alberi e Vieni e cambiami la vita dall’ultima release, e subito torna alla mente il Vasco dei primi tempi, così come anche per Sbagliare a vivere…”Mi piace un sacco se vuoi ti spiego io come si fa!”
C’è spazio poi per i brani più datati, attesi dai fan di più di vecchia data, quale Mare Balotelli, canzone su cui nessuno avrebbe scommesso, afferma il buon Tommaso, Proteggi questo tuo ragazzo, oramai inno generazionale del gruppo, prima della quale il frontman manda i suoi saluti alla mamma presente in sala.
E poi c’è grande entusiasmo anche sugli ultimi singoli che hanno già conquistato anche i nuovi fan e che vengono acclamati a gran voce: Il tuo maglione mio, Tra la strada e le stelle, Sold Out e la preferita di Paradiso Non odiarmi. C’è anche spazio per Io non esisto, vera chicca tratta dal primo album, e Fine dell’estate durante la quale il pubblico si scatena intonando:la mia malinconia è tutta colpa tua!”
Una breve pausa porta ad un finale in crescendo, con tanto di coriandoli a forma di cuore sparati sulla folla con Per lei, Promiscuità, che vede come d’abitudine il frontman addentrarsi tra il pubblico, e Completamente.
Un’ora e mezza tiratissima nella quale la band romana dimostra di saper stare sul palco delle grandi occasioni e intrattenere il pubblico con un approccio unico nel suo genere!

Ecco la scaletta:

Fatto Di Te
Gli Alberi
Vieni e Cambiami La Vita
Mare Balotelli
Il Tuo Maglione Mio
Sbagliare A Vivere
L’Ultimo Grido Della Notte
Disperato
Proteggi questo tuo ragazzo
Tra la strada e le stelle
Io non esisto
Fine dell’estate
Sold Out
Non Odiarmi

BIS

Per lei
Promiscuità
Completamente

live stream

 

11 Trackbacks / Pingbacks

  1. THEGIORNALISTI: ESCE IL NUOVO SINGOLO "SOLD OUT" | Piu o Meno POP
  2. DMPK Studies
  3. juegos friv
  4. Bdsm positions
  5. Youjizz
  6. orospu cocuklari
  7. in vitro ADME services
  8. juegos friv
  9. agen bola terpercaya
  10. bandar judi bola
  11. iraq coehumancoehuman

I commenti sono bloccati.