“Across the desert i see the devil” tutte le foto del release dei Two bird One Stoned

Venerdì 9 Marzo Home ha aperto le porte di casa a due giovani realtà trevigiane sempre più importanti nel panorama musicale: Two Birds One Stoned e Alcesti

Two Birds One Stoned
(Garage/Rock/Blues)

Cassa, rullo, charlie, rullo, due uccelli con i fuzz troppo gonfi per poter volare. Dal 2015 Marco e Alberto si fanno strada a spallate in Veneto. Saltellano tra la melma blues, Detroit 1969 e giù la testa che il garage ha il soffitto basso. Dal primo Ep ‘Self Titled’ a ‘Cross’, l’ultimo colpo di coda del 2017 in uscita per Red Eyes Dischi, la storia è sempre quella: chitarre e batteria, ritornelli e sculacciate. Nel frattempo, tutto il pollaio balla il boogie perché il recinto manda le scosse.

Alcesti
(Alternative/Pop rock)

Alcesti, band composta da Mattia Quaglia, Massicch Ferrante e Stefano Cocco, a breve presenterà il nuovo progetto “Monumenti”. Ha all’attivo la pubblicazione di un album “Nell’esistente e nell’Onirico” prodotto da Tommaso Mantelli (Teatro degli orrori, Captain Mantell) e pubblicato per Dischi Soviet Studio e SISMA.

Photostory a cura di Matteo Leonardi

 

 

 

Leggi tutti gli articoli su Two Birds One Stoned

Redazione

di +o- POP