I giocattoli – E’ uscito il video di “Non è Caracas” feat. CIMINI

Non è Caracas” è il singolo de I Giocattoli feat. CIMINI pubblicato lo scorso luglio da Giungla dischi. Appena rilasciato “Non è caracas” è subito entrato nella playlist Spotify “Indie Italia” e dopo qualche giorno in quella del venerdì “New Music Friday“, dopo solo una settimana l’inedito de I Giocattoli con CIMINI era alla decima posizione della classifica “Viral 50“.

Oggi “Non è Caracas” è anche un video dove regia, soggetto e montaggio sono stati seguiti da Salvo Cataldo.
“Scritto e girato in appena un paio di giorni, il videoclip contiene tanti inevitabili riferimenti al cinema italiano degli anni 80′, siamo tutti matti per il trash.

Matteo, il protagonista, è innamorato.  Ha cambiato le sue abitudini e pur di stare con lei rinuncia ad essere se stesso. Tutto è vano. La sua amata, esigente e forse anche un pò sadica, lo abbandonerà nonostante tutto.  E allora Matteo sogna un finale alternativo in cui lascivo, forse per ripicca, si farà ammaliare dal canto delle sirene a cui aveva resistito fino a quel momento.  Lei è andata via davvero, Matteo sta soltanto sognando. Sogna di non amarla più”.

La band che ha esordito con l’album “Machetepretendi“, un disco/manifesto sul desiderio di cambiare ed essere qualcos’altro, ritorna con un brano inedito accanto a CIMINI: “Non è Caracas è una canzone estiva che però ha dentro di se quel mood un po’ amaro di una storia che non va come dovrebbe e questo è un aspetto che mi piace molto. Ma soprattutto, i Giocattoli mi hanno convinto a fare questo featuring prendendomi per la gola e cucinandomi arancini, pasta alla norma, anelletti al forno e altro che non posso ricordare, quindi come dirgli di no?”. “Cambiamo spesso noi stessi per amori destinati a finire. Questa è una canzone dedicata a tutte le persone che si sono messe da parte per amori mai corrisposti”, per I Giocattoli “Non è Caracas” è un continuum con il loro album dove s’inseguono amore, sogno e liberazione.
Prodotto da Nicola “Hyppo” Roda e Enico Roberto aka Carota de Lo Stato Sociale e masterizzato da Andrea Suriani presso l’Alpha  Dept. Studio di Bologna.

 

 

BIOGRAFIA

Un’amicizia tra video-maker si consolida nel primo acerbo duo formato da Duilio Scalici e Ernesto Mormile. Nel 2017 entrano a far parte del gruppo anche Chiara Di Trapani e Davide Casciolo, una formazione a quattro che diventa quella definitiva e che porta il gruppo di Palermo a raggiungere una buona visibilità con gli inediti “Sulla Neve” e “Il Ragno”. Ma è con il singolo “Bill Murray” che I Giocattoli entrano tra i rappresentanti della nuova giovanissima generazione it-pop. “Bill Murray”, il cui video vede la partecipazione dell’influencer Carlotta Vagnoli, supera presto i 200 mila stream totali raggiungendo in fretta la prima posizione della Viral 50 di Spotify in Italia a soli due giorni dalla pubblicazione. Il brano è stato il primo estratto ad anticipare il debut album “Machepretendi” (pubblicato il 20 aprile per Giungla Dischi) che si avvale della produzione artistica di Enrico Roberto aka Carota (de Lo Stato Sociale) e di Nicola Roda aka Hyppo (dei KEATON). Altrettanto d’impatto sono stati il secondo singolo “Ailoviù” e in particolare il terzo singolo estratto, “Astronauta”, brano che, con lo stile romantico- hipster della band, ha conquistato la messa in  onda su Radio Deejay. Dal 20 aprile la band è in tour in tutta Italia per presentare dal vivo il debut album “Machepretendi”.

 

Redazione
About Redazione 3200 Articles
di +o- POP