Puro intrattenimento musicale: nuovo EP per i MahDoh!

MahDoh!

Rughe EP
(MiaCameretta Records)

 

A cura di Giovanni Graziano Manca

Riccardo Schiavello alla chitarra, Olivia Volpi alla voce, Marco Pasquariello alle tastiere, Veronica Monaco al basso e Stefano Padoan alla batteria sono i giovanissimi musicisti che fanno parte dei MahDoh!, band romana uscita il due di Dicembre u.s. con l’EP “Rughe”, cinque pezzi leggeri, puro intrattenimento, per un totale di ascolto musicale che si aggira intorno ai venti minuti.

Voglio Farti Male”, “Non Posso Star Col Gatto”, “Hey Ciao”, “La Pelle” e “Il Mio Cappello” (Bonus Track) sono i titoli di questa gradevolissima tracklist di brani che volenti o nolenti ci risucchiano e ci riportano indietro di qualche decennio, agli anni Sessanta, per la precisione, e alla spensieratezza dei ritmi di quel decennio magico. E’ una operazione che peraltro coglie nel segno, quella dei Mahdoh!, che al loro EP di debutto sono in grado di offrire un prodotto musicale semplice, positivo, ben confezionato, artisticamente non originalissimo ma certo ben suonato e capace di far passare piacevolissimi momenti in musica all’ipotetico ascoltatore. “Rughe”, tra l’altro, fa seguito alla riuscitissima cover da loro stessi interpretata del famoso pezzo cantato da Gianni Morandi alla fine dei sixties, “Scende la pioggia” (una canzone mitica, per il pop beat italiano e cover a sua volta di un’altra altrettanto mitica canzone dei Turtles, “Elenor”, pubblicata negli USA nel 1968) di cui conosciamo il fortunatissimo video omonimo uscito qualche mese fa.

Melodia, groove e anche tendenze esotiche (che almeno nei Mahdoh! possiamo ascoltare senza inserti elettronici), dunque, sono gli elementi che stanno alla base delle scelte artistiche dei cinque ragazzi romani. Si tratta di ingredienti che, a ben riflettere, stanno generalmente anche all’origine della positiva accoglienza dei concerti estivi nelle varie località vacanziere italiane. Non sono quindi privi di potenzialità interessanti, questi Mahdoh!: teniamoli d’occhio, in attesa della prossima uscita discografica, seguendo magari qualche loro concerto…

 

Redazione
About Redazione 3213 Articles
di +o- POP