Ombre Cinesi diventa un progetto solista e comincia il suo CoiTour

“Ore 10.05, domenica 19 maggio ’91, alla ‘Clinica D’amore’. Che poi l’amore e la passione mi hanno fatto fare un po’ di casini: a 3 anni ero Gesù bambino alla recita, a 15 anni facevo 14 giorni di assenza da scuola per andare a suonare con gli amici in sala. Finite le superiori mi sono innamorato perso, ma quando mi ha chiesto di scegliere tra lei e la musica: ho scelto la musica. Ma scrivo di lei e solo di notte. Da promettente giurista a cantautore/produttore è stato un passo. Nel vuoto. Ma scelto da me”.

Ombre Cinesi è Donato Maiuri, producer tarantino con diversi progetti alle spalle. Ombre Cinesi  nasce nel 2017 insieme a Roberto Sticchi, storico compagno sin dai tempi dei laboratori musicali della scuola a Taranto. Dopo aver pubblicato diverse cover su Youtube, escono “Non Mi Piace Flirtare” (settembre 2017) e “Nei” (novembre 2017) che anticipano l’album di esordio “Via Lombardia, 24”, in uscita l’11 dicembre 2017 per Ahurea Dischi, oggi Fragola Dischi. L’album attira l’attenzione di diverse webzine specializzate (Dischirotti, Stormi, Casa Suonatori Indipendenti, Metropolitan Magazine) che ne parlano come una delle grandi sorprese che segnerà il 2018.

L’album è stato presentato in anteprima esclusiva nazionale il 7 dicembre agli Ex Magazzini (Roma) in apertura dei Gomma. Seguirà un mini-tour che attraverserà tutta la penisola.
Il 25 dicembre, dopo una campagna su Telegram, esce “Resta Con Me”, brano inedito natalizio.
Il 20 gennaio 2018 comincia Il Fragola Tour, con il quale la band porta l’album in giro per la penisola aprendo artisti affermati della scena “indie” come Gomma e Galeffi, e suonando in importanti live club come Na’ Cosetta e Ex Magazzini (Roma), Mare Culturale Urbano (Milano), Capanno Black Out (Prato), Casa di Emme (Bassano Romano), Re:hub (Baronissi).
A gennaio esce il video di “Fior di Fragola” nato da una appello su Instagram cui rispondono quasi 1.000 utenti. Seguono il video di “Cose Sconosciute” con la regia di Antonio Carone. e l’inedito “Tanto lo so che te ne andrai”.

Nel maggio 2018 suonano all’Uno Maggio Taranto e al Monk (Roma) in occasione della seconda edizione del Sei tutto l’indie Fest, mentre nel luglio 2018 conquistano le playlist Indie Italy e Viral 50 di Spotify grazie al singolo “Pa Papiapupà”.
Ombre Cinesi tornano nell’ottobre 2018 con il video di “Domenica Pomeriggio”, pezzo che anticipa il nuovo album in uscita nel 2019 e che conquista anch’esso la playlist Indie Italia di Spotify. Seguono i singoli “Canditi” e “Onigiri”.

Dal gennaio 2019 Ombre Cinesi è il progetto solista di Donato Maiuri, già autore dei testi e degli arrangiamenti. A marzo 2019 uscirà il secondo album di Ombre Cinesi per Fragola Dischi/Artist First cui seguirà il CoiTour (spoiler del titolo del nuovo album) in giro per i live club di tutta la penisola. Per l’occasione Donato Maiuri sarà accompagnato da giovani e talentuosi musicisti.

Queste le prime date del CoiTour, curate da Wero Eventi:

21 febbraio — Arci Il Ritorno, Seregno (MB)
22 febbraio — La Casa di Emme, Bassano Romano (VT)
2 marzo — Largo Venue, Roma
16 marzo — H2NO, Pistoia
17 marzo — Spaghetti Unplugged, Roma
21 marzo — DSSZ, Baronissi (SA)
22 marzo — Mood Social Club, Rende (CS)
29 marzo — Edonè, Bergamo
30 marzo — Lio Bar, Brescia

About redazione 354 Articles
di +o- POP