WOODOO FEST 2018: Torna il Festival nel bosco in una sesta edizione ricca di novità

WOODOO FEST 2019 
17-21 luglio, Cassano Magnago (VA)

Torna il Festival nel bosco
in una sesta edizione ricca di novità 

Annunciata la prima parte di line up
IVREATRONIC dj set w/ Cosmo, Enea Pascal, Foresta, Splendore,
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI, CANOVA, GIORGIO POI, MECNA
Massimo Pericolo, Venerus, La Rappresentante di Lista, 
Black Beat Movement, Birø, Brenneke, Mòn,
Linoleum After Party, Canta indie canta Male, Poetry Slam

Il 1° luglio la preview del festival 
in collaborazione con #RugbySound2019

GAZZELLE • 1.07
Isola del Castello, Legnano

L’Associazione Culturale LE OFFICINE, in collaborazione con Shining Production, è lieta di annunciarlo: il WOODOO FEST 2019 sta arrivando. Dal 17 al 21 luglio, presso l’Area Feste di Cassano Magnago (VA), si riapriranno le porte del bosco più famoso dell’indie italiano, che negli anni è diventato lo scenario di uno dei festival più apprezzati d’Italia.

Una grande anticipazione di Woodoo Fest 2019 si metterà in scena il 1° luglio, in collaborazione con #RugbySound2019: Un evento speciale che vedrà protagonisti due dei più importanti festival del nord Italia: GAZZELLE, che salirà sul palco per la sua unica data estiva lombarda.

Questi i primi artisti annunciati, insieme a molti altri grandi nomi dell’indie italiano che verranno presentati il 27 maggio con la line up completa:

Ivreatronic dj set (con Cosmo, Enea Pascal, Foresta, Splendore.), Tre Allegri Ragazzi Morti, Canova, Giorgio Poi, Mecna, La Rappresentante di Lista, Massimo Pericolo, Venerus, Black Beat Movement, Brenneke, Mon, Poetry Slam, Linoleum, Biro e Canta indie canta Male.

IVREATRONIC dj set vedrà in console Cosmo, Enea Pascal, Foresta e Splendore:prima di tutto un gruppo di amici, grazie alla quale la loro città natale Ivrea è diventata una delle capitali dell’elettronica nazionale. Il collettivo darà vita a uno show di pura goduria musicale, tra sperimentazione e loop ipnotici.

TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI, con l’ultimo Sindacato Dei Sogni (La Tempesta), sono tornati con un disco capace di rimettere al centro del sound l’incontro musicale tra Davide Toffolo, Luca Masseroni ed Enrico Molteni. Il concerto sarà l’occasione giusta per dare spazio alle nuove canzoni, ma anche per ripercorrere le tracce più belle ed amate scritte in questi anni dalla band.

CANOVA (unica data estiva in Lombardia) hanno dato seguito al debut album AveteRagione Tutti con il nuovo Vivi Per Sempre, uscito il 1° marzo. L’album, così come il precedente, non è un concept bensì una raccolta di canzoni figlie di momenti diversi e di circostanze e ispirazioni a sé stanti. Le canzoni che abitano Vivi Per Sempre oscillano tra il pop super catchy della scrittura di Mobrici e il rock ruvido ma armonioso della band milanese. Ci sono i sentimenti, le notti insonni, le rincorse, le sigarette, le bevute, le domeniche noiose, ma anche l’infanzia, la vita appunto, e la morte.

GIORGIO POI dopo il successo del suo primo album solista, Fa Niente (2017, Bomba Dischi), balzato in cima alle classifiche dei migliori album italiani dell’anno, e un 2018 che l’ha visto aprire le date a Milano, Parigi, New York e Los Angeles dei Phoenix, completamente innamorati della sua musica, ha da poco pubblicato il suo secondo lavoro: SMOG, definito dallo stesso cantautore “il mio secondo primo disco”. Ha consacrato la sua musica, capace di mettere in equilibrio contaminazioni provenienti dalla grande tradizione cantautorale italiana a interventi psichedelici e ritornelli memorabili. Un disco completo, pronto per i palchi di tutta Italia.

Lo show di MECNA vedrà protagonista l’ultimo album Blue Karaoke,  uscito a giugno 2018. Un disco che parla di amore, come in tutti i suoi precedenti, e catturato in tutte le sue sfaccettature con immediatezza e confidenzialità, diventati ormai un tratto riconoscibile della sua scrittura. L’album è una raccolta di canzoni che si sviluppano su melodie semplici e lineari, come succede per i brani immortali, a cui l’artista ha cucito addosso sonorità ricercate, aprendosi a territori elettronici inesplorati per sperimentare nuove forme di scrittura e struttura.

Non mancheranno inoltre Massimo Pericolo, profeta della nuova generazione del rap italiano, Venerus e il suo mondo etereo e sognante, La Rappresentante di Lista, uno dei progetti più interessanti che ha partecipato all’ultimo Primo Maggio a Roma,  l’alternative soul del Black Beat Movement, il pop contemporaneo di Brenneke, Mòn e il loro ultimo album Guadalupe, Poetry Slam, i ragazzi della serata Linoleum, appuntamento ormai imperdibile del venerdì sera milanese,  il cantautorato contemporaneo di Birø e il live karaoke di Canta indie canta Male.

Dopo i live si accenderanno le luci degli afterparty nell’area del Wood Stage.

Anche quest’anno WOODOO FEST dedicherà ampio spazio al mondo culinario “on the road”, con la STREET FOOD PARADE, rassegna culinaria che porterà all’interno del festival le migliori proposte provenienti dal mondo dello street food.

Completeranno lo scenario un’area relax suggestiva, con amache, divani e sdraio, un’area espositori di hobbisti e artigiani e un’area bar con diverse proposte, dalle birre artigianali ai cocktail più ricercati.

Quest’anno WOODOO FEST dedicherà ancora più attenzione all’aspetto green del festival, con iniziative destinate alla tutela del bosco e dello scenario naturale da sempre al centro dell’evento.

TICKET & ABBONAMENTI WOODOO FEST 2019
Prevendite: www.mailticket.it/manifestazione/ZZ26/WOODOO_FEST_2019

Woodoo Preview: GAZZELLE | 1 luglio | @Isola del Castello, Legnano
Posto Unico in Piedi – € 25,00 + diritti di prevendita
Biglietti disponibili su Ticketone.it da giovedì 9 maggio alle ore 11:00 e in tutti i punti vendita Ticketone e altre prevendite autorizzate da domenica 12 maggio alle ore 11:00

Area Expo per stand di prodotti artigianali
Area Ristorazione e Relax tra gli alberi
Attività ricreative pomeridiane
Concerti anche in caso di pioggia sotto la Tensostruttura

COME RAGGIUNGERCI?
@ Tensostruttura Area Feste
Via Primo Maggio, Cassano Magnago (VA)
IN AUTO:
Autostrada A8 (MI – VA), uscita Cassano Magnago
Da Milano (20 min)
Da Legnano (10 min)
Da Busto Arsizio (5 min)
Da Gallarate (5 min)
Da Varese (10 min)

Avatar
About redazione 781 Articles
di +o- POP