Sabato 31 ottobre arriva in diretta streaming lo Skatalites Skalloween Watch Party

Django Concerti è orgogliosa di annunciare la partnership con le leggende dello ska
“The Skatalites”  per il loro virtual show “Skalloween”.

Vista l’impossibilità di incontrare i propri fan dal vivo la band ha deciso di tenere, sabato 31 ottobre,  un unico concerto in streaming nella prestigiosa “Sony Hall” di New York.

Il concerto si terrà  in diretta streaming nella notte di Halloween offrendo al pubblico un evento speciale durante il quale la band ripercorrerà i 50 anni di carriera in musica accompagnati da ospiti speciali. I fan potranno interagire con i membri della band prima e dopo il live tramite chat.
I biglietti sono disponibili al link https://www.showclix.com/tickets/skat-restream-django.

Il 2019 segna il 55° anniversario dei The Skatalites. I membri originali, prima ancora di formare la band nel 1964, avevano già partecipato a centinaia di sedute di registrazione insieme. Hanno supportato la maggior parte dei cantanti giamaicani del tempo, inclusi Bob Marley, Toots and The Maytals, Jimmy Cliff, Alton Ellis, Ken Boothe e molti altri. Dopo lo scioglimento nel 1965, i singoli membri hanno continuato a suonare in svariati gruppi dove la loro musica si è evoluta dallo ska al rocksteady per finire al reggae.
Alla fine degli anni ‘70 nello UK, il grande ritorno di interesse verso questa musica ha portato alla creazione di molte band come The Specials, The English Beat, Madness, The Selecter and Bad Manners. In questo periodo, noto come “Two-Tone era”, molti musicisti britannici hanno unito la musica rock con lo ska e il reggae. Nei primi anni ‘80 la musica ha iniziato a diffondersi anche negli Stati Uniti e in altre parti del mondo, le band hanno iniziato a emergere ovunque suonando diverse varietà di ska e reggae fondendole con qualsiasi altro genere gli andava di aggiungere al mix, compreso l’hardcore, il jazz e persino il punk.
Nel 1983 i The Skatalites si sono riuniti per suonare al Reggae Sunsplash a Montego Bay e successivamente anche a Londra al Crystal Palace per la versione britannica dell’evento (The Sunsplash). Pochi anni dopo, hanno iniziato a spostarsi negli USA e nel 1986 presero vita i loro primi spettacoli statunitensi al Village Gate a New York. Nel 1989 la band ha supportato Bunny Wailer durante il Liberation Tour, e nel 1990 si sono imbarcati nel loro primo tour da headliner negli Stati Uniti: le loro tournée in giro per il mondo non si sono fermate da allora.

 Lo stile unico e contagioso del loro puro ska giamaicano soddisfa il pubblico di tutte le età in tutto il mondo, anno dopo anno. “Speriamo vi divertirete ad ascoltare la nostra musica tanto quanto noi ci divertiamo a suonarla per voi”, dichiara entusiasta il gruppo.

sabato 31 ottobre
Skatalites Skalloween Watch Party

start: 21.30
(ora italiana)

Avatar
About redazione 2345 Articles
di +o- POP