Tiziano Mazzoni – Ferro e Carbone

 

Uscito il 21 Aprile per Macramè – Trame Comunicative e distribuito da IRD International Records DistributionFerro e Carbone è il nuovo disco di Tiziano Mazzoni.

Si tratta di un album saggio che parla in maniera schietta e senza disincanto della nostra quotidianità.
All’interno si trova l’illusione di essere sicuri nelle proprie quattro mura domestiche, mentre fuori succede di tutto (Sciogli il cane); c’è spazio anche per parlare dei lati oscuri delle chiesa cattolica (Il velo) e ci sono anche storie di personaggi, da partigiani a poeti clochard (Rita e l’angelo Silvano Fedi) usate come spunti di riflessione sulla nostra società.

Ferro e Carbone non è un grido violento è uno stimolo a ragionare, a riflettere, a ricercare nella mente di chi ascolta la pietà verso i nostri simili.
Richiamare un senso di umanità e di affetto verso il prossimo, a prescindere dalla sua ricchezza materiale, è necessario, perché il possesso non deve mai essere un metro per misurare il rispetto verso gli altri, poiché in ogni persona può nascondersi un tesoro enorme.

Come in Rita e l’Angelo, storia di Remo Cerini poeta clochard della Pistoia dei primi del 900 che, nonostante una vita passata in strada, si spendeva per far riflettere la popolazione della città non attraendo le simpatie del regime durante il ventennio.

Oltre ai testi, intelligenti e ben scritti, questo disco di Tiziano Mazzoni è un lavoro ben suonato e ben registrato che si lascia ascoltare con molto piacere e che invoglia l’ascoltatore a scoprire il messaggio celato in ogni canzone.

About Paolo Cunico 71 Articles
Nato sotto la stella dei Radiohead e di mani pulite in una provincia dove qualcuno sostiene di essere stato, in una vita passata, una motosega.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Event Management Company in Hyderabad for Companies
  2. Bdsm petplay
  3. Eavestrough Cleaning

I commenti sono bloccati.