#piuomenopopper – Antonio Bastanza

Con l’inizio del 2017 abbiamo deciso di farvi conoscere ad uno a uno i nostri “Piuomenopopper” e di scoprire qualcosa in più di ognuno di loro

E’ arrivato il momento di conoscere il nostro Antonio Bastanza

Provenienza: La città senza nome
Anno di nascita: 19*5
Soprannome: Antò, Tonio, Tò e divagazioni sul tema. Nell’epoca dei forum ero anche il tizio precedentemente noto come Ratto (da Ratman, scemi, cosa andate a pensare)
Passioni: fumetti, anime, manga, robot giapponesi. e la birra, ovviamente
Genere musicale preferito: mu-si-ca-e-le-men-ta-re
Gruppi preferiti: Paolo Benvegnù è via verità e vita, in ogni sua firma, in ogni suo Scisma. Alla sua destra siede Emidio Clementi, alla sua sinistra ha lasciato la sedia vuota Manuel Agnelli, se qualcuno vuole sedersi è libera.
Concerto che non dimenticherai mai: il prossimo
Artista che ti piacerebbe intervistare nel 2017: Fabio Izzo in qualità di candidato al premio Strega. In alternativa Walter Lazzarin che scrive un tautogramma sulla vittoria in Champions della Juve
Canzone #piuomeno2016: Nuccini – Sorge

Recap Antonio Bastanza per #piuomenopo

 

 

Redazione
About Redazione 3184 Articles
di +o- POP