The Valium: band italianissima dal sound internazionale

Di Carolina Londrillo

Tracklist

Too Many Dreams of Rock and Roll
Communication
I Hate You
Suzy
Emily Davies
Ballad of the Gypsy
Supernatural
Like Wonder
Dare Love
TV
The Cinematic Spectacle
Soul Sister

Amazing Breakdowns è l’ultima fatica dei The Valium, uscito il 22 Giugno per l’etichetta XXXV.
La band di Salerno, formata da Marco Sabino (vocals), Luigi Sabino (Guitar/ Backing Vocals), Luca Maresca (Guitar/Backing Vocals), Mariano Lepore (Bass/Backing Vocals) e Dado Maresca (drums), è stata definita fondatrice del “New Beat”, che unisce power pop, garange punk d’oltreoceano e rock anni ’60.
Dopo essersi fatti conoscere in giro per l’Italia, aprendo a gruppi come i Tre Allegri Ragazzi Morti e Marta Sui Tubi, i The Valium decidono nel 2015 di cambiare rotta e iniziare a cantare esclusivamente in inglese, per raggiungere un pubblico più ampio e più vicino al genere a cui appartengono.
Con Amazing Breakdowns ci rivelano di aver fatto la scelta giusta!

L’album, mixato per ben tre volte tra Londra, Bologna e Cava de’ Tirreni è anticipato dal singolo I Hate You – un pezzo carico, caratterizzato da chitarre distorte e un dialogo duro e ritmato tra basso e batteria.
Il sapore del disco è rock’n’roll nel senso più puro del termine: suoni sporchi, aggressivi, veloci e incisivi, che ci colpiscono fin dal primo ascolto, a partire dai primi brani Too Many Dreams of Rock and Roll e Communication, che con la loro carica ci riportano negli anni ’60, al garage rock vecchio stile.
Suzy si dimostra invece più delicata, senza però perdere la sua carica e portandoci alla mente i primi Beatles, mentre Ballad of The Gypsy ci ricorda in qualche modo i Green Day, soprattutto per quanto riguarda la parte vocale.
Non mancano gli assoli di chitarra graffianti come quelli che troviamo in Like Wonder e Tv, mentre con The Cinematic Spectacle veniamo catapultati in atmosfere più psichedeliche e oniriche.
Il disco si chiude così com’era iniziato: Soul Sister è un pezzo rapido, deciso, con 2:20 minuti di carica e potenza.

Amazing Breakdowns è dunque un lavoro che rende giustizia al suo nome e che non passa inosservato, facendoci ballare su pezzi classici nel loro stile garage punk, ma mai banali.
I The Valium stanno già programmando il loro tour internazionale per promuovere il disco, che partirà dal Regno Unito, paese che loro stessi considerano la casa del loro sound.

 

Redazione

di +o- POP