IL REPARTO PSICHIATRICO: “Qualcosa più di niente” è il primo album

Manca sempre meno all’esordio discografico della band lucchese IL REPARTO PSICHIATRICO.
L’album s’intitola “QUALCOSA PIU’ DI NIENTE” e sarà pubblicato il 28 settembre. Il nuovo lavoro è stato anticipato dal videoclip di “LA MIA NOTTE”

QUALCOSA PIÙ DI NIENTE
Qualcosa più di niente è un ricordo di una vita sognata, un viaggio onirico, immaginario, folle. La narrazione fantastica incontra l’introspezione surrealista, tra personaggi e luoghi inventati. Emerge la passione per la lettura, che si lega alla musica per il suo potere evocativo. Le parole definiscono delle immagini, colorate da suoni distorti e ipnotici. Qualcosa più di niente è qualcosa più di niente.

 

Il IL REPARTO PSICHIATRICO nasce dalla necessità di comunicare i propri deliri, senza filtri, senza compromessi. Sensazioni visionarie, realtà fittizie, immagini surreali sono i temi che interessano la band, che trova il suo linguaggio nella psichedelia, nel rock e nelle melodie pop.

Ad autunno 2016 entra in studio per registrare il disco d’esordio, “Qualcosa più di niente”,  in uscita il 28 settembre 2017.

IL REPARTO PSICHIATRICO E’:
Alessandro Meschi—batteria
Frida Morganti—tastiere/pianoforte
Gionata Rossi—chitarra/voce
Marco Fastidio—basso/cori

Redazione
About Redazione 3238 Articles
di +o- POP