Il 12 aprile uscirà l’Ep d’esordio omonimo della band calabrese Cose Difficili

Il 12 aprile esce in digital dowload

“Cose Difficili”,

Ep d’esordio omonimo della band calabrese

© Cecilia Vaccari

Il 12 aprile uscirà in digital download “Cose Difficili” (Lumaca Dischi), Ep d’esordio omonimo della band calabrese nata nel 2017 dall’incontro del cantautore Mattia Tenuta e del Dj/Producer, Giuseppe Rimini aka Dj Kerò, a cui si aggiunge il funk del bassista Mario D’Ambrosio. Il disco è stato anticipato dal singolo e video di “È tempo”e dai singoli “Se fossi tu” e “Favola di Plastica”.

Le anime cha abitano questo lavoro sono molteplici, da Luther Vandross e Curtis Mayfield in relazione al brano Se Fossi Tu, alla veste più marcatamente hip hop nel brano Tutto Semplice. Con Favola Di Plastica si passa a riferimenti nusoul, ma anche italiani, come Ainè e Serena Brancale. Nel brano Ora Che Sono Qui la fa da padrona l’elettronica mista a un beat incalzante. È tempo invece ha origini in quello che è stato l’underground torinese e milanese degli anni ’90, da Subsonica a Casino Royale.

“Il nome COSE DIFFICILI è un tributo che la band fa ai CASINO ROYALE (e alla loro celebre canzone), riferimenti assoluti e vero punto d’incontro per tutti – racconta Mattia Tenuta -. Tutto  è nato dall’incontro con Giuseppe Rimini: quando però i primi brani di quello che sarà il nostro primo Ep hanno iniziato a prendere forma, abbiamo capito che il progetto avrebbe avuto bisogno del funk di un bassista, per far sì che le programmazioni e i piatti di Kerò venissero sostenute durante i live da un basso carico e senza fronzoli.Da quel momento la band si è completata con Mario D’Ambrosio”.

Avatar
About redazione 1485 Articles
di +o- POP