Più o meno posta del cuore: cosa fare quando una donna perde il senno?

 

A cura di Michela Gioia Guerrera

 

La nostra redazione ha ricevuto un’altra lettera colma di turbe sentimentali. Grazie alla più o meno posta del cuore mi permetto di rispondere invocando la sapienza di grandi o piccoli artisti, sperando di aiutare i nostri fidati lettori. 

 

Ciao posta del cuore, 

Ho un problema: la mia ragazza cambia personalità dalle 22 in poi, diventa dispotica, irritabile, mi bistratta, non vuole dare da mangiare alle nostre bambine. Sono terrorizzato, ma la amo e non vorrei che la mia paura ostacoli il nostro amore. Cosa mi consigli di fare?

Aiuto (e grazie)! 

 

 

Caro E, 

grazie per il coraggio che hai avuto nel chiedere aiuto. Grazie per la fiducia che riponi nella musica italiana, pronta a consigliarti al meglio. 

Dalle tue parole, pare che la tua ragazza sia stata affetta da sindrome da affaticamento che, trascurata, è sfociata in un disturbo menefreghista e disregolato della personalità, ma non sono un’esperta quindi ti consiglio di rivolgerti a uno specialista. 

Quello che tu puoi fare è starle vicino, anche se d’estate il caldo potrebbe farti desistere, lei ha bisogno di te. 

Abbracciala a partire dalle 21.57 e cantale Abbi cura di te di Levante, tratta dall’omonimo album del 2015. La cantante l’aveva proprio scritta per un parente che viveva una difficoltà simile, affetto da demenza senile dicono fonti attendibilissime. In diversi ospedali italiani è riprodotta dagli anestesisti come alternativa alla morfina, perché meno invasiva. 

La lieta melodia addolcirà il suo nervosismo e il testo le ricorderà quanto sia amata e importante per te. Alle 22.00 (finita la canzone) potrai già osservare un radicale miglioramento del suo umore. 

Ti lascio qui il video, per poterla imparare al più presto. 

In più, alcuni versi sono in realtà a te diretti, per darti manforte, ma lei non se ne accorgerà perché ormai cullata dalla tua voce (vedi i versi chiamami amore, senza tremare… lascio a te il brivido di scovarli tutti). 

 

 

Un saluto a te, la tua lei e alle vostre bambine. 

Gioia

Avatar
About redazione 1361 Articles
di +o- POP