Moda Movie 2017

 

Moda Movie è un’interessantissima iniziativa culturale cosentina di creazione e immagine, giunta alla sua ventunesima edizione  che nasce con l’intento di celebrare e far conoscere la relazione che c’è tra moda e arte con un’attenzione particolare al mondo del cinema. Moda Movie è riuscita negli anni a crescere e dare sempre nuovo spazio e opportunità a giovani talenti: Fashion Designer, registi, fotografi, attori hanno utilizzato quest’importante vetrina per  far conoscere la loro proposta artistica. Un’attenzione particolare viene data ogni anno anche alla musica e alle colonne sonore, ricordiamo ad esempio la splendida esibizione, lo scorso anno, di Paolo Vivaldi, compositore di colonne sonore per il cinema, televisione e teatro.

S’intitola “1200 km di Bellezza – Il cinema racconta l’Italia” la rassegna cinematografica che ogni lunedì rinnoverà lo sguardo sulle meraviglie naturalistiche del Bel Paese attraverso 4 pellicole ritenute particolarmente significative dalla curatrice Loredana Ciliberto, responsabile della sezione Cinema del progetto Moda Movie.
Tema di questa 21esima edizione del festival dei talenti della moda, del cinema e dell’arte è infatti “Bellezza, tesoro d’Italia”, fonte d’ispirazione delle realizzazioni dei 15 finalisti e sfondo possente delle immagini che la rassegna – anche quest’anno parte integrante del ricco programma legato al fashion contest – restituirà sugli schermi del cinema Modernissimo di Cosenza ogni lunedì dalle 20.15 per tutto il mese di maggio.
Si comincia l’8 con il film di Giuseppe TornatoreLa corrispondenza” (2016) che vede i protagonisti, gli attori Jeremy Irons e Olga Kurylenko, muoversi sullo sfondo della splendida isola di San Giulio, nel lago d’Orta a Novara.
Lunedì 15 maggio verrà proiettato il documentario che dà il titolo alla rassegna, “1200 km di bellezza”, realizzato da Italo Moscati per raccontare l’Italia di ieri e di oggi con l’ausilio delle splendide immagini dell’Istituto Luce.
Un paese quasi perfetto” (2015) è il titolo della pellicola che verrà proiettata il 22 maggio: scritto e diretto da Massimo Gaudioso, il film è ambientato in un piccolo paese della Basilicata e ha come interpreti principali Fabio Volo, Silvio Orlando e Carlo Buccirosso.
L’ultimo appuntamento, il 29 maggio, è con un classico del cinema americano. “Vacanze romane” (1953), di William Wyler , immortala una Roma sorniona e fiabesca, luogo ideale per far innamorare i mitici Audrey Hepburn e Gregory Peck.
Il progetto Moda Movie, da sempre attento al sociale, appoggia la campagna di sensibilizzazione sulla donazione “Usa il cervello, fallo col cuore” e prima di ogni film verrà proiettato lo spot realizzato dal CSV di Cosenza “La tua indifferenza fa male”.
La rassegna si concluderà l’11 Giugno con una serata evento che ti terrà nella splendida cornice del Castello Svevo di Cosenza e vedrà la commistione di Cinema, con la già annunciata presenza di Italo Moscati, Moda e Musica nel tradizionale stile fresco ed elegante che da sempre caratterizza Moda Movie.

Più o Meno Pop seguirà le giornate della rassegna in qualità di mediapartner della sezione cinema.

Redazione
About Redazione 3277 Articles
di +o- POP