Perché ci piace /a gò gi ca/, l’ultimo album dei Virtual Time

© Matteo Leonardi

 

A cura di Margherita Contro

 

Virtual Time

/a·gò·gi·ca/
(Go Down Records)

 

Tracklist:

Nowhere Land

Falling Away

Subtle Echoes

Moonshadows

Close to Reality

She

A Night in Paradise

Distant Shores

 

I Virtual Time sono un gruppo formatosi nel 2012 a Bassano del Grappa da Alessandro Meneghini (batteria), Luca Gazzola (chitarra), Marco Pivato (basso) Filippo Lorenzo Mocellin (voce).

Dal 2012 ad oggi, la band vanta la realizzazione di ben cinque album caratterizzati da un buon rock che può essere definito tradizionale come altrettanto psichedelico e che ricorda in modo indiscutibile le band da cui il gruppo prende ispirazione, tra cui alcuni classici come Deep Purple, Led Zeppelin e Pink Floyd.

A maggio 2019 esce A-Go-Gi-Ca, l’ultimo disco proposto dalla band bassanese, caratterizzato da 8 brani di ottima qualità. Ascoltandolo, il disco si dimostra intrigante già dalla prima canzone, Nowhere Land, la quale propone un sound psichedelico alquanto accattivante, accompagnato dall’avvolgente voce del cantante Filippo Lorenzo Mocellin.

Nell’album, un altro pezzo di tutto rispetto è la canzone Falling Away, composta da una eccellente melodia nel pro-coro e coro. In questo pezzo in particolare, la voce del cantante ricorda quella del primo Alex Turner. La traccia è composta da un ritmo dark che renderebbe una sala concerti underground caratterizzata da fumo e luci soffuse l’atmosfera perfetta per ospitare uno dei prossimi concerti dei Virtual Time.

Seguendo, A Night in Paradise, Close to Reality e Distant Shores sono sicuramente tra i pezzi più interessanti dell’intero disco, i quali, insieme ai sopracitati Nowhere Land e Falling Away, si propongono come un eccellente motivo per provare ad ascoltare il giovane gruppo di Bassano del Grappa, il quale propone per l’intera durata dell’album ottimi testi e melodie trasportanti.

In conclusione, quando ascoltare A-Go-Gi-Ca?
Sicuramente in viaggio, prendendo il treno durante una giornata uggiosa, e prima di andare a dormire, come perfetto soundtrack della buonanotte.

 

 

Avatar
About redazione 2797 Articles
di +o- POP