YANN TIERSEN “Closer” Nuovo brano in collaborazione con i Blonde Redhead

YANN TIERSEN
condivide un nuovo brano in collaborazione con i Blonde Redhead

Ascolta “CLOSER (FEAT. BLONDE REDHEAD)”

Guarda il documentario sul making of di PORTRAIT

Il nuovo album PORTRAIT composto da nuove registrazioni di 25 brani e tre inediti esce il 06 dicembre su Mute [PIAS]

L’album vede la collaborazione di GRUFF RHYS, JOHN GRANT, STEPHEN O’MALLEY e i BLONDE REDHEAD

Yann Tiersen condivide il nuovo brano “Closer” in collaborazione con i Blonde Redhead. Il brano è tratto dal nuovo album Portrait in uscita il 06 dicembre su Mute [PIAS]. Ascolta “Closer” QUI.

Le reinterpretazioni presenti in Portrait, provengono dall’intera carriera di Tiersen: dal suo album di debutto The Waltz of the Monsters (1995) fino a Dustlane (2010), e dai suoi album più recenti EUSA e ALL. L’album include  ‘Porz Goret’, ‘Rue des Cascades’, ‘Monochrome’, ‘Comptine d’Un Autre Été (L’ Après-Midi)’ e ‘La Dispute’, dando ai fan l’opportunità di riscoprire questi brani nelle versioni che Tiersen considera definitive.

Tiersen afferma, “Scrivere nuovo materiale per questo album è sempre stato parte del piano. Ho lavorato a questo brano per molto tempo e Emilie [Tiersen] mi suggerì di chiedere ai Blonde Redhead di cantare la canzone. Sfortunatamente non potevano venire a Ushant così mandarono dei file da New York e dall’Italia. Funzionò alla grande e sembrava fossero davvero lì con me. Amo questa band, ma non ci siamo mai incontrati! Sono gli unici tra i collaboratori di questo album, ma un giorno ci incontreremo.”

Portrait vede la collaborazione di John GrantGruff Rhys dei Super Furry AnimalsStephen O’Malley dei Sunn O))), e i Blonde Redhead ed è stato registrato dai turnisti Emilie Tiersen, Ólavur Jákupsson e Jens L Thomsen al The Eskal, il nuovo studio recentemente costruito da Tiersen sull’isola di Ushant, in Bretagna.

Per scoprire di più sul nuovo studio, sull’isola e sulle registrazioni del nuovo album, guarda il seguente documentario: https://youtu.be/qVdVQGdDqjg.

Registrato con i musicisti, presso lo studio The Eskal, in presa diretta su nastro 24 tracce 2″ pollici, mixato su nastro stereo ¼  e poi masterizzato da nastro a vinile, l’album vede Tiersen utilizzare un approccio analogico. “Limitare la nostra abilità di manipolare digitalmente, sovraincidere o fare cambiamenti, ha donato al processo di registrazione energia e una tensione meravigliosa, elementi che pensavo fossero andati persi per via delle infinite possibilità che la registrazione digitale offre. Per mantenere la musica nel mondo reale bisogna evitare di tradurre il suono in 1 e 0.” Il risultato è un album pieno di vita ed energico come se fosse un concerto dal vivo ma presentato come album in studio.

Portrait, una collezione di 25 brani tratti dalla sua carriera, sarà disponibile su triplo vinile, doppio CD, su audiocassetta e in digitale. Entrambe le edizioni su vinile trasparente e vinile nero includono un esclusivo 7″ con nuove versioni alternative al clavicembalo di “Comptine d’Un Autre Été (L’Après-Midi)” e “The Waltz of the Monsters” disponibili solo su questa versione.

PORTRAIT TRACKLISTING
Introductory Movement (featuring Stephen O’Malley)
The Long Road (La Longue Route)
Monochrome (featuring Gruff Rhys)
Chapter 19 (featuring Ólavur Jákupsson)
Rue des Cascades (featuring Ólavur Jákupsson)
The Old Man Still Wants It
Gwennilied (featuring Emilie Tiersen)
Prad (featuring Stephen O’Malley)
Diouz An Noz (featuring Emilie Tiersen & Ólavur Jákupsson)
Porz Goret
La Dispute
Pell (featuring Emilie Tiersen)
Erc’h (featuring Ólavur Jákupsson)
The Wire (Sur le Fil)
The Waltz of the Monsters (featuring Emilie Tiersen)
Closer (featuring Blonde Redhead)
Naval
The Jetty
Koad (featuring Ólavur Jákupsson)
Prayer No.2
Gronjord (featuring Ólavur Jákupsson)
Kala (featuring Ólavur Jákupsson)
Comptine d’Un Autre Été (L’Après-Midi)
Tempelhof (Part 2)
Thinking Like A Mountain (Feat. John Grant & Stephen O’Malley)

Pre-order: https://mute.ffm.to/YT-Portrait

Avatar
About redazione 1544 Articles
di +o- POP