“Quando tutto diventò blu”: la graphic novel di Baronciani diventa un concerto a fumetti

QUANDO TUTTO

DIVENTO’ BLU

CONCERTO A FUMETTI

La graphic novel cult dell’illustratore diventa uno spettacolo originale con il progetto Suner di Arci.
Progetto di Corrado Nuccini e Alessandro Baronciani con Daniele Rossi, Ilaria dei Gomma ed Her Skin e molti altri ospiti

“Quando tutto diventò blu”, la graphic novel cult di Alessandro Baronciani, diventa un concerto a fumetti con Suner, il project festival targato Arci Emilia Romagna. Lo spettacolo inedito con disegni e musica live “Quando tutto diventò blu. Concerto a fumetti” creato da Alessandro Baronciani insieme a Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), avrà come voci Ilaria Formisano (Gomma) e Her Skin. Ad ogni data ci saranno ospiti tra i nomi più importanti dell’indie al femminile che interpreteranno pezzi originali, scritti per il concerto disegnato e altri pezzi del loro repertorio. Il tour, che toccherà i circoli Arci del territorio Emiliano, partirà il 13 febbraio dalla Sala Estense di Ferrara (dove ci sarà sul palco Maria Antonietta).

Le date e i primi ospiti annunciati:
13 febbraio 2020 – Ferrara – Sala Estense
Special guest: MARIA ANTONIETTA

16 febbraio 2020 – Cavriago (Re) – Kessel
Special guest: HÅN

28 febbraio 2020 – Milano – Santeria
Special guests: RACHELE BASTREGHICOLAPESCERODRIGO D’ERASMO

12 marzo 2020 – Montespertoli (FI) – Topicalia
Special guest: ILARIUNI (Gomma) – HER SKIN

14 marzo 2020 – Parma – Circolo Arci Colombofili
Special guest: GIUNGLA

15 marzo 2020 – Bologna – Mercato Sonato
Special guests: GIUNGLAFRANCESCA BONO (Ofeliadorme)

27 marzo 2020 – Carpi (MO) – Kalinka
Special guest: VERANO

29 marzo 2020  Forlì – Cosa Scuola – Forlì
Special guest: FRANCESCA BONO (Ofeliadorme)

A sonorizzare i disegni live di Baronciani saranno Corrado Nuccini dei Giardini di Mirò e il violoncellista Daniele Rossi, mentre a dare voce ai testi originali scritti per lo spettacolo saranno due giovani artiste note nella scena indie: Ilaria Formisano dei Gomma, band post punk con due album all’attivo e concerti tra Italia – hanno accompagnato anche Calcutta – ed estero, ed Her Skin, progetto di Sara Ammendolia che negli ultimi anni l’ha portata a condividere il palco con Motta e Zen Circus.
A loro due si aggiungeranno diverse ospiti tra cui Giungla, Verano, Han, Francesca Bono. Lo spettacolo è stato pensato in occasione dell’uscita in libreria della nuova edizione di “Quando tutto diventò blu” di Alessandro Baronciani, edita da Bao Publishing, in programma il 23 gennaio.

Protagonista di “Quando tutto diventò blu” è Chiara, che ama il mare e le immersioni ma un giorno si sente come soffocare sott’acqua. Chiara ha paura di tante cose, ma soprattutto di ammettere di avere un problema. Desidera fortemente che qualcuno dia un nome alla sua malattia per non dover ammettere di avere paura della paura.

Alessandro Baronciani scrive un racconto così intimo da sembrare il diario di una persona vera e accompagna la giovane protagonista in un percorso che la porta a riconoscere di soffrire di attacchi di panico e superarli.

Suner è un progetto sviluppato da Arci Emilia Romagna in collaborazione con i comitati territoriali Arci, 37 circoli della regione ed è realizzato con il contributo della Regione Emilia Romagna. “Quando tutto diventò blu Spettacolo” è il frutto di una residenza che si è svolta a Reggio Emilia.

Avatar
About redazione 2281 Articles
di +o- POP