[Photostory] BENJAMIN CLEMENTINE al Castello Sforzesco di Milano

BENJAMIN CLEMENTINE – 29 LUGLIO – CASTELLO SFORZESCO – MILANO

Il poliedrico artista britannico è stato protagonista di una data imperdibile nell’eccezionale cornice all’aperto di Estate Sforzesca per un concerto organizzato da Vivo Concerti, in collaborazione con Lele Sacchi (che nel 2015 lo aveva invitato per il suo primo show a Milano a Elita Festival), Palace Agenzia, DLSO.
Benjamin Sainte-Clementine è nato il 7 dicembre 1988 a Crystal Palace. Cresciuto nel nord di Londra, durante la sua adolescenza ha provato la vita dell’artista di strada. È presto diventato una figura di culto nella scena musicale inglese, debuttando nel 2013 in un programma della BBC Later with Jools Holland.
L’incontro fortunato a Cannes con Lionel Bensemoun porta alla nascita dell’etichetta Behind e al suo debutto nel 2015 con l’album At Least For Now, ottenendo il Mercury e il Victoires de la Musique, i Grammy francesi, debuttando in Top10 su iTunes in Italia, Olanda, Svizzera, Belgio, Lussemburgo, Grecia e Polonia.
Nel 2017 annuncia il suo secondo album in studio I Tell a Fly, anticipato dal brano Phantom of Aleppoville, nel quale si racconta parlando degli episodi di bullismo vissuti in prima persona. Nel 2020 ha pubblicato il brano Calm Down e ha debuttato al cinema come attore nel film “Dune” di Denis Villeneuve.
Il 28 ottobre 2022 Benjamin Clementine ha pubblicato il suo atteso terzo album And I Have Been tramite la sua etichetta Preserve Artists, anticipato dal singolo Genesis. L’album conferma l’attitudine di Benjamin come artista singolare che offre stile, equilibrio e poesia in egual misura. Il suo approccio sperimentale e a avanguardistico al pop da camera, la sua presenza enigmatica, il suo baritono vellutato e la sua vena letteraria sfidano la categorizzazione dell’artista. Una “Part Two” dell’album seguirà l’anno prossimo. Benjamin si definisce un artista la cui musica è solo un elemento del suo percorso creativo, come dimostra il suo debutto come attore nel ruolo di Herald of the Change nel film pluripremiato agli Oscar “Dune” di Denis Villeneuve.
Foto a cura di Lara Clemensi
Informazioni su redazione 3577 articoli
di +o- POP