MOOSTROO: “Ostinato amore”

Primo estratto dal nuovo disco “Musica per adulti” in uscita per hashtag. il 14 novembre 2016.
Presentazione live il 18 novembre al Druso di Ranica (BG)

moostro

“Dammi tutto l’amore, / quello per cui si muore / nella gioia e nel dolore” cantano i MOOSTROO nel nuovo singolo “Ostinato amore”, disponibile da oggi su YouTube in lyric video.
“Ostinato amore” è una canzone “sull’amore appassionato che avvolge e fa godere”, come spiega il trio, perfetta anticipazione in quanto a sonorità e tematiche del nuovo disco “Musica per adulti” in uscita il prossimo 14 novembre per hashtag., a cui seguirà il 18 novembre la presentazione live al Druso di Ranica (BG).

Il MOOSTROO è un essere carnale colmo di sentimenti. Lo era già in passato. Oggi si espone trafitto dall’eros. Il suo amore è dentro le sue viscere da MOOSTROO, la sua mostruosità arde di erotismo. E questo amore il MOOSTROO lo canta, lo canta per esorcizzarsi, perché tutto il resto è rigurgito del male del mondo. E’ “Musica per adulti”, perché l’amore ha una natura talmente complessa che solo gli adulti riescono ulteriormente a complicarlo.

Energica, quadrata e scolpita con dedizione, la “Musica per adulti” evolve rispetto al passato e si fa ancora più abrasiva e in tensione, equilibrando i tre strumenti in modo minimale, dinamico e vibrante con profondi scatti di nervi. Il basso è a fondamento e sa cantare, la chitarra ha un colore sporco ma ancor più robusto e urticante (pur rimanendo classica), mentre la batteria essenziale è dotata di groove e suona poderosa. Tutto è riassumibile in tre parole: gravità, distorsione e intensità. Ovvero un’incessante e amorosa palpitazione cardiaca con pochi scampoli di quiete.

“Ostinato amore” e gli altri brani di “Musica per adulti” dell’amore cantano tutto e il contrario di tutto, travolgendo e stravolgendo gli stereotipi. I testi, scarni e diretti, sono sensuali e poetici, procedono con un’andatura intenzionalmente ricorsiva e carica di parole di senso, inquiete, magari crudeli, ma catartiche. Una catarsi che è la vitale e inaspettata contraddizione dell’amore. L’amore dei MOOSTROO è sommamente carnale, ma è anche gabbia e salvezza, patibolo e luce, una questione di angeli e macellai che al contempo soffoca, incanta, uccide e rasserena i corpi, come quelli rappresentati nella copertina, con uno scatto del fotografo Alessandro Villa (sue anche le immagini del lyric-video) che omaggia i lavori dedicati all’erotismo di Andrea Pazienza.

“Musica per adulti” è un disco febbrile e immediato, con la spigolosità di una favola per persone mature che è proprio il contrario di una favola disneyana. Perché alla fine la Bestia MOOSTROO non si trasformerà in un uomo grazie all’amore della Bella, ma certamente quell’amore contrastante e complicato gli permetterà di sopravvivere a sé stesso e al mondo.

Redazione
About Redazione 3232 Articles
di +o- POP

1 Trackback / Pingback

  1. MOOSTROO: da oggi disponibile su hashtag. MUSICA PER ADULTI, un disco di viscerale erotismo mostruoso | | PIU O MENO POP

I commenti sono bloccati.