Perturbazione :”Nove metri quadri Tour” giovedì 9 marzo all’Arci Ohibo’ di Milano

 

Perturbazione“Nove metri quadri” Tour
opening act: Brenneke

Giovedì 9 marzo 2017
Arci Ohibo’, via Benaco 1, Milano
Apertura porte ore 21.00; ingresso con tessera Arci + 8 euro contributo artistico

9 metri quadri: sono la superficie minima abitabile di una stanza. Noi in una stanza ci siamo cresciuti, come tanti altri. Si chiama sala prove: i cavi si intrecciano, gli strumenti si sfiorano, le corde e le pelli si toccano.

 La nostra superficie minima abitabile è proprio la sala prove: dove tutto nasce e dove tutto poi si sviluppa.

 Dove tutto si prova e si riprova, prima di esibirsi dal vivo. Nell’ultimo periodo i nostri concerti si sono fatti per necessità più grandi: più strumenti, più tecnologia, più musicisti.
Ma l’ultimo recente, emozionante giro in Europa ci ha riportato – anche qui, per necessità – alla gestione di una superficie minima, sul palco.

 Poche cose per poter suonare e creare uno spettacolo. Così ci siamo detti che ci sarebbe piaciuto prolungare questa esperienza. Di nuovo in 4 sul palco: chitarra, basso, batteria e voce. Pochi strumenti, spazi ridotti. Pelli e corde che si toccano. Come in
sala prove, ma dal vivo, con un pubblico di fronte.
Dice: less is more. E pochi metri quadri potrebbero bastare. Una superficie minima abitabile dalla musica. E da chi sta sopra e sotto i palchi.

 

Opening act: BRENNEKE – Vademecum Del Perfetto Me

Dopo un EP, una manciata di singoli sparsi e tanti concerti, BRENNEKE approda al suo primo vero disco.
Registrato a partire dall’estate 2015 insieme al fonico Francesco Tosi (tastierista dei threestepstotheocean), Vademecum del Perfetto Me è un viaggio nel concetto di identità, in cui  BRENNEKE descrive la giovinezza (Le cose lucenti), il dubbio (Se io fossi di gesso, La caricatura), l’esasperazione (Zero), l’equilibrio (Reichelt), senza mai riuscire a sentirsi totalmente parte di  nessuno di questi.

Le sonorità spaziano dal post cantautorato anni ‘00, all’Alternative Rock, ad aperture elettroniche che sfiorano l’Industrial senza mai perdere di vista il Pop. È un disco che cambia volto a seconda della luce che lo illumina e che fa delle sue contraddizioni i suoi punti di forza.

Preceduto dal singolo Le cose lucenti, Vademecum del Perfetto Me è uscito il 5 aprile.

 

Redazione
About Redazione 3265 Articles
di +o- POP