Antonio Canestri (LAGS) – #PiuomenoEstate

Estate tempo di vacanze, di mare, di monti, avventure e relax. E di musica ovviamente!
Abbiamo chiesto agli artisti che in questi mesi ci hanno più emozionato con le loro canzoni di parlarci del loro rapporto con la stagione più calda dell’anno!

Ecco cosa ci ha risposto Antonio Canestri voce e chitarra dei LAGS

© Sonia Golemme

 

Dove facevi le vacanze da bambino e dove le fai ora?

Ho sempre passato le mie vacanze al mio paese natale, Cecina (in provincia di Livorno) e nel 90% dei casi continuo a tornare lì. Vivendo e lavorando a Roma ho modo così di passare il mio tempo libero con gli amici di una vita e i miei genitori.

Quale canzone per te significa estate e per quale motivo.

La canzone che per me significa estate è indubbiamente “Rockaway Beach” dei Ramones, un classico delle feste in spiaggia organizzate dalle mie parti da quando ho 13 anni.

Sei sotto l’ombrellone e all’improvviso parte una canzone dalla radio del tuo vicino: quale vorresti che fosse?

Sicuramente vorrei che fosse “Doin’ Time” dei Sublime (cover di“Summertime” di George Gershwin). I Sublime sono la band che più di tutte mi ricorda l’estate, nonostante i testi, sempre molto amari e tristi.

Prossime date

12 Agosto – Musica W Festival 2K17 @ Castellina Marittima (PI)

Leggi anche: Un venerdì inconsapevolmente “tosto”: LAGS in concerto @ Surfer Joe – Livorno

Redazione
About Redazione 3213 Articles
di +o- POP

1 Trackback / Pingback

  1. Summertime madness: la nostra pazza #piuomenoestate | | Piu o Meno POP

I commenti sono bloccati.