Monsters of Rock, Reggio Emilia, 12/09/1992

A cura di Marlene Chiti

Il Monsters of Rock del ’92 è stato uno dei più riusciti di quegli anni grazie ad una selezione di gruppi stellare, che quel giorno si trovavano tutti, o quasi,  in stato di grazia.

Iron Maiden

Black Sabbath, in una formazione che vedeva Ronnie James Dio alla voce

Megadeth

Testament

Pantera

Warrant

Pino Scotto

Momenti preferiti della giornata:

  • Il pogo sui Pantera, freschi di Vulgar display of power. Alcuni pezzi di quel set, ripreso allora dalle telecamere di Videomusic che trasmisero tutto il festival, furono poi inseriti come bonus dvd nella ristampa proprio di Vulgar display of power.
  • I Megadeth e le botte su Anarchy
  • La voce di DIO
  • “Scream for me Modenaaaa!”. Siamo a Reggio Bruce – pensammo tutti all’unisono – ma fa lo stesso, cantiamo tutti assieme.
  • All’uscita, le facce delle persone venute per mangiare e ballare il liscio alla Festa Nazionale Dell’Unità; fra questi anche i miei genitori, attoniti. Bei tempi.
Redazione
About Redazione 3182 Articles
di +o- POP