“Too DUNK to fuck” – una miscela esplosiva che ti schiaccia a terra in un’ora – Report e foto del live di Rimini

Parole di Andrea Fantini
Foto a cura di Isotta Zucchi

Metti insieme i fratelli Giuradei, aggiungigli la chitarra devastante di Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi / O.r.k.) e come colpo di grazia scegli Luca Ferrari (Verdena) dietro le pelli.
La Miscela preparata con cura in poco più di un’ora non può che essere ESPLOSIVA, quella che ti fa uscire strisciando sui gomiti rimpiangendo ogni secondo del tornado che ti ha appena travolto, quella che alle tre di notte non ti fa ancora dormire e continua a fischiare nelle orecchie.

Si chiamano Dunk, e vale la pena pagare il biglietto per vederli live!!!

Noi ci siamo fatti stendere sabato 3 marzo al Bradipop Club di Rimini, alla sesta data del Tour che coinvolge la band fino al 25 aprile, e lo rifaremmo altre mille volte. Ascoltare per credere.

Tour

09-mar Fermo DUNK live • Heartz Club

10-mar Modena Dunk • OFF Modena

17-mar Milano Dunk • Serraglio

24-mar Foligno (PG) Dunk • Supersonic

31-mar Arezzo Dunk + Monkey OneCanObey • Karemaski Multi Art Lab

06-apr Bergamo Dunk • Druso

07-apr Rovereto (TN) Dunk at Smartlab – Rovereto – TN

12-apr Roma DUNK live at MONK // + Tutte Le Cose Inutili open act // Roma

14-apr Corneliano d’Alba (CN) Dunk • Cinema Vekkio • Corneliano d’Alba (CN)

24-apr Pordenone Dunk in concerto

25-apr Torino Dunk • sudore X Resistenza | sPAZIO211

Leggi la recensione: Arrivano i Dunk, il sogno di Dinamite del rock italiano
Leggi tutti gli articoli sui Dunk

Redazione
About Redazione 3161 Articles
di +o- POP