La descrizione dell’indescrivibile: “UNFURL” il nuovo album di RY X

RY X

UNFURL

via Infectious (BMG)

A cura di Giuseppe Visco

Tracklist
1. Body (Ambient)
2. Untold
3. Bound
4. Body Sun
5. YaYaYa
6. Coven
7. Hounds
8. Foreign Tides
9. The Water
10. Mallorca
11. To Know
12. Sun (Ambient)
13. Fumbling Prayer

Estasi. E’ l’unica parola che può descrivere il nuovo album di RY X.
Unfurl è uno di quegli album che raramente capita di ascoltare. E che lascia con l’ultimo pezzo un vuoto che si espande man mano che le tracce si alternano. Già con la prima canzone – Body (Ambient) – si può immaginare la meraviglia che di lì a poco si andrà ad ascoltare. Ed è incredibile come, ad ogni singola canzone pensi “Impossibile che quella seguente possa essere più bella”. Ma, sorprendentemente, è così. E’ quasi impossibile definire questo album, la cosa che più può avvicinarsi è melancolia. Le immagini che si creano si dissolvono poco dopo, creando figure appartenenti quasi al mondo delle illusioni, effimere e incalcolabili. Ogni idea di poter far materializzare le azioni cantate da RY X evoca nient’altro che considerazioni molto profonde e intime.  L’oscurarsi della speranza si alterna ai testi stupefacenti dell’artista australiano. La “digestione” dell’album è laboriosa, e illumina angoli fino a quel momento restati all’oscuro e messi nel dimenticatoio. Un album dal quale prevedersi bene: l’ascolto può creare dipendenza.
Il pensiero dell’artista viene trasmesso attraverso i testi scritti che definirli “solo” testi è davvero riduttivo. Ognuno può chiamarli come vuole, una è la certezza: è un’album che davvero fa fermare l’orologio.


“Unfurl” di RY X è in uscita oggi 15 febbraio per Infectious.

TOUR:
Wednesday 20th February 2019 : GLASGOW : St Luke’s
Thursday 21st February 2019 : MANCHESTER : Cathedral
Saturday 23rd February 2019 : BRIGHTON : The Dome
Sunday 24th February 2019 : BRISTOL : Trinity Centre
Tuesday 26th February : PARIS : Cabaret Sauvage
Wednesday February 27th : BRUSSELS : Cirque Royale
Friday 1st March : AMSTERDAM : Paradiso
Sunday 3rd March : HAMBURG : Fabrik
Monday 4th March : COPENHAGEN : Hotel Cecil
Tuesday 5th March : OSLO : Kulturkirken Jakob
Friday 8th March : LEIPZIP : Täubchental
Saturday 9th March : MUNICH : TonHalle
Monday 11th March : STRUTTGART : Wagenhallen
Tuesday March 12th : FRANKFURT : Batschkapp
Wendesday 13th March : COLOGNE Carlswerk Victoria
Thursday 14th March : LUXEMBOURG : den Atelier
Saturday 16th March : VIENNA : WUK
Sunday 17th March : PULLY : Theatre de l’Octogone
Tuesday 19th March : WARSAW : Palladium

Avatar
About redazione 937 Articles
di +o- POP