“Placide Ninfe”, l’album d’esordio dei LISTREA

Listrea

Placide Ninfe

(Autoprodotto)

A cura di Natascya Donola

TRACK LIST:

  1. Vaporose Visioni
  2. Il mio taglio netto
  3. Corrente D’ Ambiguità
  4. Il Tetro Avvenire
  5. Parentesi Fantastiche
  6. Placide Ninfe

Esce oggi l’album d’esordio del gruppo italiano Listrea, Placide Ninfe.
Quattro ragazzi bresciani poco più diciottenni accumulati dalla passione per la musica.  Per la precisione è un mini album interamente suonato e prodotto dalla band stessa e supportato da Volume Up ed è stato anticipato dal singolo Vaporose Visioni a cui segue il relativo videoclip girato da Marco Jeannin di Cinqueesei studio.
L’intero disco è in perfetto stile indie rock e cantato in italiano. I testi sono ben scritti , per essere molto giovani hanno già le idee ben chiare su quello che sarà la loro direzione musicale. Il loro sound è graffiante e potente lo si percepisce bene nella canzone Il mio taglio netto il pezzo di punta di questo lavoro. Placide Ninfe, come spiegato dalla band, fa riferimento a quelle donne capaci di attrarre e stimolare la fantasia di chi le osserva da lontano, senza conoscerle realmente è un attrazione superficiale destinata a svanire in quanto generata da creature frivole, sono in realtà prive di fascino talvolta volgari.
Nel complesso è un ottimo lavoro, ben riuscito, in grado di attirare l’attenzione dell’ascoltatore.

Avatar
About redazione 788 Articles
di +o- POP