Invasioni punk rock – “8 bit”, il nuovo disco de L’invasione Degli Omini Verdi

A cura di Gloria Diana Valnegri

 

L’invasione Degli Omini Verdi

8 bit
(IndieBox Music)

 

Tracklist

1 Credimi
2 La nostra storia
3 Rinuncia
4 Funerale della verità
5 Vorrei
6 Un nuovo giorno
7 Arcade Boyz
8 Fine

“8 bit” è l’ultima avventura discografica de L’invasione Degli Omini Verdi, storica band bresciana che da vent’anni ormai suona sui palchi nazionali e internazionali quel punk – rock, che per chi come me l’ha tanto amato non può che ricordarsi bene dei suddetti.
Il disco parte bello carico con “Credimi” memore proprio di quel punk-rock un po’ anni 90 che  ci fa venire quella irrefrenabile voglia di trovarci subito sotto un palco a pogare.
A seguire “La nostra Storia” un pezzo che nel testo vuole essere più emotivo come fosse un caldo abbraccio per chi li ha seguiti in questi  due decenni.
Volerei direttamente a “vorrei” che tira fuori una cascata di pessimismo e disincanto verso la società in cui viviamo

“vorrei ma  qui nulla è più possibile”

che ci fa pensare ai Bad Religion in alcuni frangenti, nei cori per esempio e questo certo non guasta.
Via via si arriva al singolo che ha lanciato l’uscita del disco “Arcade Boyz” nel pezzo non manca l’ironia e il sound travolge, un pezzo fresco da 8 “bit”.
Un disco ben eseguito che conferma l’esperienza ventennale dei ragazzi, confidando in una prossima invasione su tutti i palchi della nostra bella penisola per altri vent’anni.

Avatar
About redazione 900 Articles
di +o- POP