BUD SPENCER BLUES EXPLOSION: annunciate nuove date!

© Gloria Imbrogno
Sono stati tra i primi a tornare sul palco dopo il lockdown, in una Bologna che li ha accolti occupando tutti i posti disponibili dell’Arena Puccini per rivederli finalmente dal vivo. Stessa cosa a Pistoia il 18 luglio in occasione del Pistoia Blues, seconda di una serie di date che per fortuna diventano sempre più numerose: al loro tour infatti si aggiungono quattro nuove occasioni per lasciarsi travolgere dall’energia incredibile sprigionata dai loro live.

 

7 agosto 2020 – Montecosaro Scalo (MC) – Mind Festival
NUOVA DATA!

Evento Facebook: Bud Spencer Blues Explosion // MIND in Piazza
Ingresso Libero con prenotazione fino a esaurimento posti
Info: www.mindfestival.it

14 agosto 2020 – Grottaglie (TA) – Cinzella Festival
w/ Andrea Laszlo De Simone
Evento Facebook: Cinzella Festival 2020
Biglietto 17€ + ddp – bit.ly/3f30GzW
Info: www.facebook.com/cinzellafestival

4 settembre 2020 – Pordenone – Pordenone Blues Festival
NUOVA DATA!

Ingresso Gratuito
Info: www.pordenonebluesfestival.it

5 settembre 2020 – Rapolano Terme (SI) – TVSpenta Dal Vivo
NUOVA DATA!

Evento Facebook: TVSpenta dal vivo Edizione Limitata – Il Blues
Biglietto 8€ + ddp – bit.ly/2DcLaUk
Info: www.tvspenta.it

26 settembre 2020 – Rovigo – Rovigo Deltablues Festival
NUOVA DATA!

Ingresso 10€
Info: www.deltablues.it

MAGGIORI INFO: www.dnaconcerti.com

Il duo alt-rock Bud Spencer Blues Explosion nasce all’inizio del 2007 a Roma. Nella primavera del 2007 viene pubblicato l’esordio dei BSBE: si intitola “Happy” ed è un autoprodotto fulminante. Nello stesso anno sono finalisti dell’Heineken Jammin’ Contest e si esibiscono sul palco  dell’Heineken Jammin’ Festival di Mestre dove verranno poi premiati come miglior band del Contest 2007.

Nel 2008 partecipano al Primo Maggio dove si aggiudicano il Premio S.I.A.E. Nello stesso anno esce l’album omonimo “Bud Spencer Blues Explosion”, contenente 12 tracce registrate in studio (tra cui la cover in italiano di Hey Boy Hey Girl dei Chemical Brothers). In seguito la band parte per un tour di sei date negli Stati Uniti.

In vista del loro nuovo album, registrano in studio a Milano la cover degli LCD Soundsystem “Daft Punk is playing in my house”, che vede la collaborazione alla voce del cantante e dj italiano Alessio Bertallot e del bassista Saturnino Celani, compositore e storico bassista di Jovanotti, assieme ai quali terranno un tour di 10 date nei più importanti live club d’Italia.

Nel 2011 esce “A Fuoco Lento” Live Ep che contiene solo cover completamente reinterpretate, come Voodoo Child di Jimi Hendrix e Killing In The Name dei Rage Against the Machine. Nell’agosto dello stesso anno Adriano Viterbini vince il Premio KeepOn 100% Live nella categoria “Miglior musicista live”. Il 4 novembre 2011 esce il loro nuovo album, dal titolo “Do It“. Seguirà un tour di oltre 100 date in Italia e un mini tour in Europa.

Nel febbraio 2012 i BSBE si esibiscono a Memphis, in occasione dell’IBC (International Blues Challenge). Nello stesso anno pubblicano il DVD live in studio “DO IT YOURSELF – Nel Giorno Del Signore”. Nell’agosto 2012 si esibiscono alla 20ª edizione dello Sziget Festival, in Ungheria.

Il gruppo ritorna nell’aprile 2014 con il singolo “Duel” e il 3 giugno 2014 viene pubblicato l’album “BSB3”. Segue un tour di più di un anno e mezzo che li porta a vincere il premio PIMI come “Miglior spettacolo live” e il premio KeepOn come “Best Live”.

Bud Spencer Blues Explosion – E tu? [Official Video]
Avatar
About redazione 2243 Articles
di +o- POP