[SINGOLARMENTE] “Voglio andare al mare” di MISGA

Piuomenopop per scelta editoriale non ha mai pubblicato contenuti su singoli. Ci siamo resi conto negli ultimi tempi che il momento particolare porta il mondo della musica a reinventarsi e a proporre diversamente i suoi contenuti…così abbiamo fatto anche noi 🙂
È per questo che nasce la rubrica SINGOLARMENTE, che non parla di album e live (e della seconda sappiamo perchè), ma delle piccole gocce che i vari artisti stanno rilasciando nel mare magnum della musica: i singoli.

 

“Voglio andare al mare” di Misga
Brano realizzato durante la residenza artistica “Sound Bocs” di Musica contro le mafie.

Qui una mini intervista.

 

Da dove nasce la scelta di pubblicare un singolo in un momento così delicato dove non si può suonare dal vivo?

La scelta di pubblicare in questo momento è subordinata all’impegno di fare musica. Stiamo vivendo un momento difficile, di impedimenti, perciò bisogna sfruttare ogni mezzo disponibile per resistere. Certo pubblicare un singolo senza sapere quando poter tornare a suonare non è il massimo. Spero che da questa astinenza si possa tornare ad apprezzare la musica inedita dal vivo appena sarà possibile.

Raccontaci un po’ di questo brano, quali sono le tematiche che lo hanno ispirato? 

Voglio andare al mare con un velo di ironia punta a sensibilizzare temi come l’inquinamento ambientale. Il testo evoca stili di vita passati, abitudini e tendenze, raccomandando atteggiamenti gentili nei confronti del pianeta che ci ospita.

Come è stato il lavoro di produzione in questo periodo? Avete dovuto lavorare da remoto? 

La produzione del brano è avvenuta lo scorso Settembre nella residenza artistica di “Sound Bocs”, la prima music farm a sfondo civile realizzata dal Premio Musica Contro le Mafie a Cosenza quindi gran parte del lavoro è avvenuta durante quella settimana. E’ stata una gran bella esperienza quella vissuta nei Bocs di Cosenza, tra l’altro tra i pochi eventi di questo 2020.

Questo brano anticipa qualcosa? Uscirà anche un album nel prossimo futuro?

Nel cassetto ci sono tante idee e bozze nuove ma nell’imminente futuro non sono previste altre uscite. Mi piacerebbe suonare e dare valore alla musica che ho già pubblicato, compresa la nuova Voglio andare al mare.

Cosa possono fare i tuoi ascoltatori per supportarti in questo periodo complicato?

Ascoltando e condividendo la mia musica . Seguire canali social per ogni aggiornamento. Inoltre per dare un seguito al brano sto partecipando a iniziative e campagne per sensibilizzare il fenomeno di inquinamento e abbandono dei rifiuti. Trovate tutto sui social.

Leggi anche: [Musica Contro le Mafie] SOUND BOCS DIARY – Giorno 5, seconda settimana: MISGA

Avatar
About redazione 2439 Articles
di +o- POP