PAOLO BENVEGNU SABATO 18 MARZO AL KAREMASKI DI AREZZO

A tre anni di distanza dal disco “Earth Hotel”, Paolo Benvegnù torna con un nuovo album di inediti, “H3+”, dedicato alla perdita, all’abbandono e alla rinascita, un’antologia di visioni, dove la grazia, la molecola alla base della vita, riempie gli spazi tra le emozioni, conservando la memoria di quello che siamo stati e quello che saremo.

“H3+” conclude la trilogia iniziata da “Hermann” e “Earth Hotel”: un viaggio a tre tappe all’interno dell’anima.

Paolo Benvegnù è uno dei migliori autori del nostro paese, un vero artista della parola suonata. Anche Mina ha reinterpretato una sua canzone “io e Te”, ma i suoi brani sono stati cantati anche da Irene Grandi (E’ solo un sogno), Giusy Ferreri, Marina Rei (Il mare verticale).

È noto anche per esser stato il chitarrista-cantante fondatore degli Scisma, imprescindibile gruppo alternative-rock italiano ormai sciolto, con cui ha registrato, prodotto e composto tre dischi su etichetta Parlophone-EMI.

SABATO 18 APRILE : PAOLO BENVEGNU’ @ KAREMASKI AREZZO
open act: I Cieli di Turner

 

 

Leggi tutti gli articoli su Paolo Benvegnù

Redazione
About Redazione 3232 Articles
di +o- POP