#piuomenoventanni: All Around The World – Oasis

A cura di Simona Luchini

#piuomenoventanni vi riporta al 1998, anno importantissimo nella storia della musica, facendovi entrare nel cuore dei brani dell’epoca, con chicche e curiosità, presentandovi una canzone a settimana, per un totale di 52 pallottole che punteranno dritto al vostro cuore.

 

 

All Around The World – Oasis

All Around the World è una canzone degli Oasis, terzo singolo estratto dall’album Be Here Now.

All Around the World dura 9 minuti e 20 secondi. E’ il brano più lungo registrato dagli Oasis.

All Around the World è una delle prime canzoni scritte da Noel Gallagher.

Della canzone esistono registrazioni risalenti al 1992, due anni prima, quindi, della pubblicazione dell’album di debutto del gruppo, Definitely Maybe.

Il videoclip del brano, diretto dalla coppia Jonathan Dayton e Valerie Faris, è stato ispirato dal film Yellow Submarine dei Beatles, ed è il più costoso mai realizzato finora per una canzone degli Oasis.

Le immagini mostrano la band all’interno di una navicella spaziale di colore giallo che ruota “intorno al mondo”. Questa navicella, insieme all’ambientazione esterna, è stata realizzata completamente al computer da un gruppo di ventiquattro esperti. Per montare tutte le immagini con la band che esegue il brano dentro la navicella ci sono volute più di sei settimane.

Il video di All Around the World è stato candidato ai Grammy Awards nella categoria miglior video musicale dell’anno.

 

Redazione
About Redazione 3278 Articles
di +o- POP