#piuomenoventanni: Vento d’estate – Max Gazzè

a cura di Simona Luchini

#piuomenoventanni vi riporta al 1998, anno importantissimo nella storia della musica, facendovi entrare nel cuore dei brani dell’epoca, con chicche e curiosità, presentandovi una canzone a settimana, per un totale di 52 pallottole che punteranno dritto al vostro cuore.

 

 

Vento d’estate – Max Gazzè

 

Vento d’estate è un brano scritto da Max Gazzè e Riccardo Sinigallia, e cantato da Gazzè e Niccolò Fabi.

Nell’estate del 1998 il brano ha vinto Un disco per l’estate.

Max Gazzè ha dichiarato che “il duetto con Fabi per Vento d’estate è la testimonianza di un’amicizia nata nei locali e nei pub romani che dura da anni”

Il brano è stato inserito sia nell’album di Gazzé La favola di Adamo ed Eva, sia in quello di Fabi Niccolò Fabi.

Il video è stato diretto dal regista italiano Alex Infascelli.

Nel 2010 esce il primo film interpretato da Gazzè, Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo.  Per il film Gazzè ha composto insieme a Gimmi Santucci la canzone Mentre dormi, inclusa nella colonna sonora del film, che ha ricevuto il premio Mario Camerini, riservato alla miglior canzone all’interno di un film e il “Premio Lunezia Canzone al Cinema” per il valore musical-letterario del brano.

Nel 2013 ha ricevuto, a Lamezia Terme, il Riccio d’Argento della 27ª edizione della rassegna Fatti di Musica diretta da Ruggero Pegna, premio ai Migliori Live d’Autore dell’anno.

Nel 2014  si è aggiudicato il Premio Amnesty International Italia per “Atto di forza”, canzone scritta con il fratello Francesco nella quale viene raccontato l’atroce momento di uno stupro.

 

 

Redazione
About Redazione 3232 Articles
di +o- POP