Home Festival tra sorrisi, pioggia e sudore – Tutte le foto della seconda serata

© Matteo Leonardi

HOME FESTIVAL

 #Day2: Friday 31 August 2018 

 

Home Festival è giunto alla nona edizione.
Da quest’anno centinaia di show, un migliaio di musicisti coinvolti, un camping sempre più grande e più chic e la nascita di una “casa” su una superficie di oltre centomila metri quadri dove l’acqua è gratuita per tutti.

Photostory a cura di Matteo Leonardi

 

Mellow Mood

 

 “I Ministri”

 

 Jack Jaselli

 

 ≈ Belize ≈

 

Paolo Baldini DubFiles

 

Universal Sex Arena

 

Cacao Mental

 

 Hit-Kunle

 

Weird Bloom

 

 LaScimmia

 

 BLACK SNAKE MOAN

 

 Alcesti

 

THE PRODIGY  

Il trio britannico, autore di pietre miliari della musica elettronica come Voodoo People, Smack My Bitch Up e Firestarter, è il simbolo della “rave generation” degli anni Novanta e uno dei maggiori esponenti del big beat. In studio con il nuovo lavoro discografico, potrebbero riservare delle sorprese proprio per il pubblico del festival.

 

 

INCUBUS 

Rock? Metal? Rap? Tutto questo e non solo! Nel 2017 hanno pubblicato il loro nuovo album prodotto con Skrillex e nello stesso anno le loro vendite discografiche totali hanno raggiunto i 23 milioni di copie. Dopo essersi esibiti in festival come Lollapalooza, Air + Style, Download Festival e Pinkpop sono pronti a salire anche sul palco dell’Home Festival.

 

 

 

PROZAC+

A 20 anni da Acido Acida e a 13 dal loro ultimo live, i Prozac+ si ripresentano al pubblico per due uniche date, tra cui quella del 31 agosto all’Home Festival. Senza alcuna nuova pubblicazione o tour, la band pordenonese coglie l’occasione dei vent’anni dell’album (Acido Acida) che vendette oltre 175.000 copie per salutare nuovamente il proprio pubblico.

 

Leggi tutti gli articoli sull’ Home Festival

 

A riguardo Redazione 3306 articoli
di +o- POP