WILDERNESS: esce il 31 gennaio il nuovo album “I’m Not Here”

In uscita il 31 gennaio 2019 per i tipi di MiaCameretta RecordsI’m Not Here è il secondo album dei Wilderness.

La composizione dell’album comincia nell’estate del 2017, con alcuni importanti cambiamenti nella line-up della band: l’inserimento di una seconda chitarra con Dimitri Petrucci e Maurizio Tomaselli alla batteria. Le undici tracce di I’m Not Here rappresentano le sfumature – dalle atmosfere più chiare a quelle più scure – della dicotomia presenza/assenza, rimanere/andare via da un luogo.

Le sonorità a tratti si fanno dilatate, profonde; a tratti invece più ritmiche, taglienti; così allo stesso tempo suoni che sembrano essere più caldi, si mescolano con elementi glaciali, freddi. Tutto ciò compone quello che si potrebbe definire un indie-rock/alternative, con riferimenti che vanno dalla scena alternative appunto, anni ’90-‘00, fino agli anni ’60 dei Velvet Underground.

BIOGRAFIA

Il primo nucleo dei Wilderness si forma nel 2014 dall’incontro tra Emanuele Tanzi (voce e chitarra) e Gianluigi Rocchi (basso). I due si erano conosciuti a Roma nel 2010 all’università. Proprio in quell’anno, cominciano a collaborare in un progetto musicale di matrice rock, noise e garage: B.Road.

Conclusa la parentesi romana, formano un nuovo progetto, questa volta in provincia di Frosinone. Nel 2014 si aggiungono Francesco Brandozzi alla batteria e Andrew Retyus ai synth e tastiere: nascono ufficialmente i Wilderness.

Nel 2015 producono il primo demo contenente 4 tracce. L’esordio autoprodotto è di due anni più tardi (luglio 2017): “Light After the First Dive” si compone delle tracce del demo, più 6 nuove canzoni.

Archiviato il primo album, i Wilderness cambiano line up: entrano Maurizio Tomaselli alla batteria e di Dimitri Petrucci alla chitarra ed effetti vari. Con la nuova formazione registrano presso il VDSS Recording Studio l’album I’m Not Here, in uscita il 31 gennaio 2019 per MiaCameretta Records.

Avatar
About redazione 2732 Articles
di +o- POP