[Recensione] Minnie’s: “Evviva manifesto”

 

A cura di Natascya Donola

 

Minnie’s

 Evviva manifesto
(La Valigetta)

Tracklist

  1. cicale
  2. che segreti hai
  3. breve
  4. da qui
  5. dovunque
  6. cordillera
  7. il posto a fianco mio
  8. volare
  9. fenice
  10. buoni a conoscerci
  11. un ragazzo e una ragazza
  12. il grande inverno europeo

 

   Evviva manifesto, pubblicato per l’etichetta discografica La Valigetta, è il nuovo album della band milanese dei Minnie’s (a tre anni di distanza dall’ultima pubblicazione).
Per questa  occasione hanno collaborato con
Enrico Gabrielli (Aterhours, Calibro 35, PJ Harvey) e Tatè Nsongan, (fondatore dei Mau Mau) quest’ultimo presta la sua voce per la  traccia Dovunque.  

      Le 12 canzoni  suonano benissimo e si ascoltano in maniera piacevole, intrecci di synth, elettronica e chitarre distorte, ma affascinanti e per non farsi mancare nulla c’è pure un ottimo cantato e testi ben scritti , tutto questo si può già trovare nei primi due singoli Cicale e in Che segreti Hai.  

    La presenza di Enrico Gabrielli  nel brano Volare è stata fondamentale. Ha saputo donare quel tocco in più  ad un album già perfetto di suo. 

     Evviva manifesto è un elogio  al cambiamento a volte indispensabile per affrontare i tempi moderni e le vicissitudini  che ci circondano, in quella Milano che si trasforma continuamente, ma pur rimanendo sempre se stessi cosa non per niente facile in vent’anni di carriera.

MINNIE’S sono:
Luca Pancini – voce, chitarra
Yuri Tartari – chitarra, flauto traverso, cori
Alberto Ladduca – basso, sintetizzatori, pianoforte, cori
Alessandro Mariano – batteria, percussioni, cori

 

 

                                                          

                                      

                 

Avatar
About redazione 1544 Articles
di +o- POP