[Anteprima Esclusiva] “Giù nel Messico” dei Tanto Rumore per nulla

 Le partenze possono essere inutili, quando la destinazione è semplicemente dentro sé stessi

 

(Dall’album #Cambioprofilo – Beta Produzioni – Artist First 2020)

 

Un amore, un ricordo, una via di fuga. Il Messico come metafora dei luoghi dell’anima, fisici o immateriali, in cui spesso ci rifugiamo per proteggerci dal quotidiano o per ritrovare affetti e legami che, nonostante tutto, faranno sempre parte delle nostre vite. Un luogo da poter raggiungere in ogni momento e che tutti dovremmo avere: un’oasi per il corpo, la mente e l’anima.

Si intitola “Giù nel Messico” il nuovo video-singolo dei Tanto Rumore per nulla, primo estratto da #Cambioprofilo, album di 8 brani pubblicato il 16 ottobre 2020 su etichetta Beta Produzioni e distribuito da Artist First, disponibile all’ascolto in formato fisico e su tutti i digital stores.

Il video, diretto da Serena Raschellà e interpretato da Maila Masci, condensa perfettamente lo stile degli 8 brani di #Cambioprofiloun colorato electro-pop in salsa italiana fatto di costruzioni armoniche leggere e ritmiche coinvolgenti, un sound che strizza l’occhio alla discografia pop internazionale, in cui le linee vocali e le liriche si fondono a sintetizzatori e chitarre elettriche.

I “Tanto rumore per nulla” nascono a Pescara nel 2015 e sono Maila Masci (voce), Marco Mengoni (batteria), Marco Draconte (chitarra), Silvio Scarpazzi (tastiere synth) e Luca Degl’Innocenti (Basso).

Il loro debut album racconta di una società frenetica che costringe a muoversi ad una velocità che non riusciamo a digerire, intrappolandoci in frames che troppo spesso condizionano le nostre scelte ed il nostro bagaglio di esperienze. A fare da ancora di salvezza sono forse i legami e gli affetti a cui spesso ci si aggrappa pur sapendo che, di fronte alle decisioni più importanti, saremo i soli a dover fare i conti con noi stessi. Saturi di banalità, di oggetti e concetti futili, siamo alla costante ricerca di un posto sicuro e di una direzione giusta.

Ma qual è, in fondo, la giusta direzione?

 

CREDITS

Directed by Serena Raschellà

Screenplay: Gianluigi Antonelli, Serena Raschellà

Assistant director: Mattia Paone

Makeup: Valeria Marchetti

Avatar
About redazione 2599 Articles
di +o- POP