SPRING ATTITUDE 2023 annuncia i primi artisti: Moderat, Peggy Gou, Verdena e molti altri il 23 e 24 settembre a Roma

SPRING ATTITUDE FESTIVAL 2023
NATURAE

Sabato 23 e domenica 24 settembre 2023

Studi di Cinecittà – ROMA

Il festival musicale arriva alla sua dodicesima edizione e annuncia i primi artisti dopo il sold out della passata edizione.

MODERAT | PEGGY GOU | VERDENA | ACID ARAB dj | BLUEM | BUD SPENCER BLUES EXPLOSION | CHRISTIAN LÖFFLER | FUERA | HVOB live | MEG | TUTTI FENOMENI (unica data estiva)

E molti altri da annunciare…

Prevendite numero limitato abbonamenti in formula Full Pass su DICE: https://link.dice.fm/SA_media

Moderat (c) Birgit Kaulfuss

Peggy Gou

Verdena

Un ultimo scorcio d’estate per vivere le migliori sonorità della musica elettronica e della scena contemporanea, pop e indie, prima dell’arrivo dell’autunno. Torna Spring Attitude, il festival internazionale di musica e cultura contemporanea giunto alla sua dodicesima edizione che si svolgerà il 23 e 24 settembre a Roma negli Studi di Cinecittà. Una location fortemente simbolica e suggestiva che l’anno scorso ha ospitato e incantato oltre 16.500 persone, registrando il tutto esaurito.

Un appuntamento – da oltre dieci anni – ormai imperdibile e sempre più consolidato, per una manifestazione capace di intercettare le tendenze del momento e allo stesso tempo di scoprirne di nuove, da sempre attenta alle contaminazioni tra generi e stili. Non è un caso quindi che il nome dell’edizione 2023 sia Naturaeplurale latino che rappresenta e identifica le diverse anime del festival, sia musicali che artistiche. Spring Attitude come luogo del possibile quindi, e casa di una pluralità di voci, di persone, suoni e atmosfere che da sempre abitano il festival e che in esso coesistono felicemente.

Headliner dell’edizione 2023 sono: Moderat, il trio tedesco tra i più esaltanti della scena elettronica dell’ultimo decennio con il loro ultimo album di successo MORE D4TA; la dj sudcoreana di base a Berlino Peggy Gou, già incoronata tra le divinità dell’elettronica; e i Verdena, reduci dal trionfo del loro ultimo album Volevo Magia e un tour quasi tutto sold-out.

A loro si aggiungono i ritmi acid house e le atmosfere mediorientali del duo francese Acid Arab e le sonorità magnetiche ed evocative di BLUEM, al secolo Chiara Floris, giovane cantautrice e produttrice sarda di base a Londra in uscita a maggio con il nuovo album nou. Ancora, ecco sul palco i Bud Spencer Blues Explosion, duo alt-rock fondato da Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio; e il dj e producer tedesco Christian Löffler. La contaminazione tra cantautorato, elettronica, jazz e influenze partenopee sono gli ingredienti dei Fuera; mentre le visioni psichedeliche elettroniche e minimaliste caratterizzano il sound di HVOB, ovvero Her Voice Over Boys, duo elettronico fondato da Anna Müller e Paul Wallner di base a Vienna, lanciato dal famoso producer Oliver Koletzki. Il ritorno di Meg con il suo ultimo album Vesuvia; e l’enfant prodige della nuova musica italiana Tutti Fenomeni per l’unica data estiva del suo Antidoto alla morte tour in cui presenterà i brani dell’ultimo album Privilegio raro insieme a quelli di Merce Funebre, sono i primi undici nomi annunciati per l’edizione 2023 del festival.

Anche quest’anno si rinnova inoltre la collaborazione con DICE, il ticketing londinese mobile-only fondato nel 2014. Sono già disponibili le prevendite in numero limitato degli abbonamenti in formula full pass, al link https://link.dice.fm/SA_media.

Nelle prossime settimane saranno annunciati gli altri nomi che completano il programma.

INFO

https://www.instagram.com/springattitudefest/
https://www.facebook.com/Springattitude
https://springattitude.it/

Informazioni su redazione 3635 articoli
di +o- POP