SUBSONICA – “REALTÀ AUMENTATA”, IL DECIMO ALBUM

REALTÀ AUMENTATA

IL DECIMO ALBUM
FUORI ORA
ASCOLTA “REALTÀ AUMENTATA”

AD APRILE PARTE IL

SUBSONICA 2024 TOUR

NEI PALAZZETTI ITALIANI

È fuori “Realtà Aumentata” dei Subsonica, il decimo album in studio dopo cinque anni, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in versione fisica a questo link.

Il disco è stato anticipato dai singoli “Pugno di Sabbia”, “Mattino di Luce” e “Adagio”, quest’ultimo parte della colonna sonora originale – scritta e composta dalla band – dell’omonimo film di Stefano Sollima, uscito nelle sale il 14 dicembre e presentato  all’80esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dove il gruppo è stato insignito del Premio speciale Soundtrack Stars Awards.

“Realtà aumentata” è un album di undici canzoni scritte nell’arco del 2023, che hanno assorbito molta realtà  nei suoni, nei ritmi e nelle parole. Una realtà i cui effetti, nel corso degli ultimi anni, sono aumentati in modo tangibile. Una realtà che ci ha chiusi in casa per

mesi rivelando tutte le fragilità di un presente globalizzato, che ci espone ad effetti climatici estremi, che è tornata a sconvolgerci con le guerre e che bussa ai nostri confini con un quotidiano carico di miseria, speranza e disperazione. Una “realtà aumentata” alla quale, paradossalmente, abbiamo iniziato a rispondere con crescente dispercezione tra negazionismi, letture distorte, fughe virtuali e carenza di umanità. Questa “realtà aumentata” sembrerebbe spingerci verso un isolamento individuale e individualista, anziché suggerire azioni e risposte collettive, le uniche in grado di proteggerci da quando abitiamo questo pianeta.

Le canzoni del disco zoomano tra pixel di quotidianità e visioni cosmiche, tra energie luminose e penombre, tra presente e futuro, viaggiando sempre su un binario ritmico avvolgente.

La copertina dell’album è realizzata dal designer e visual artist Marino Capitanio che così descrive il processo creativo: “Per la copertina dell’album mi sono ispirato al brano “Africa su Marte”, creando una fusione tra le radici terrestri e le visioni cosmiche. In questo intreccio, la realtà aumentata diventa una metafora di espansione oltre i confini dell’immaginazione. È un equilibrio tra il familiare e l’ignoto, tra il tangibile e l’astratto.”

I Subsonica onorano il traguardo della decima release con un  album manifesto che racconta il presente, toccando temi attuali attraverso diversi angoli di lettura, in un universo musicale vario e sorprendente, ma con lo stile inconfondibile che caratterizza il gruppo dal 1996.

Il prossimo aprile saranno live sui palchi dei principali palazzetti italiani con SUBSONICA 2024 TOUR. La tournée, prodotta da Live Nation, partirà il 3 aprile dal PalaUnical di Mantova per proseguire il 4 aprile al Forum Assago di Milano, il 6 aprile alla Zoppas Arena Conegliano (TV), l’8 aprile al Palazzo dello Sport di Roma, il 10 aprile all’Unipol Arena di Bologna, l’11 aprile al Mandela Forum di Firenze per chiudere il 13 aprile all’Inalpi Arena di Torino. Radio Capital è la radio ufficiale del tour .

I Subsonica nel 2024 sono una band che ha visto il mondo cambiare radicalmente più volte, ma che ha mantenuto la percezione di ciò che non cambierà mai. Per esempio il live “vissuto come momento di fortissima connessione tra di noi e tra noi e il resto delle persone che, seguendoci, scelgono di fare parte di una storia che continua a essere scritta su ogni palco, ad ogni singolo e irripetibile concerto”.

CREDITS ALBUM

Produzione Artistica: Max Casacci e Subsonica

Registrato da Max Casacci Gianni Condina e Ari Stead all’Andromeda Studio (Torino)

Mix e programmazione addizionale di Marta Salogni allo Studio Zona per Solar

Management Ltd (Londra)

Masterizzato da Matt Colton al Metropolis Studios (Londra)

“Adagio” orchestrato da Fabio Gurian e Boosta, per la Budapest Scoring Orchestra

diretta da Peter Illény, registrata da Dénes Rédly al Rottenbille Studio (Budapest),

mixato da Max Casacci e Marta Salogni, masterizzato da Matt Colton

Subsonica:

Samuel / voce, cori

Boosta / tastiere, programmazione, cori

Max / chitarre, programmazione, cori

Ninja / batteria, programmazione, percussioni

Vicio / basso, basso fretless

Hanno partecipato: Willie Peyote e Ensi / feat “Scoppia la Bolla”

Roberta Magnetti, Roberta Bacciolo e Elena Bacciolo / cori “Cani Umani”

Davide Rossi / orchestrazione e archi “Universo”

Paolo Parpaglione e Enrico Allavena / fiati “Scoppia la Bolla”

Vito Miccolis / percussioni

Testi: Max Casacci e Samuel Romano

Complice di parole: Luca Ragagnin

Luoghi di musica e parole: Golfo Mistico (Torino), Casa Baladin (Piozzo)

Art Director: Marino Capitanio

TRACKLIST “Realtà Aumentata”

1. Cani Umani

2. Mattino di Luce

3. Pugno di Sabbia

4. Universo

5. Nessuna Colpa

6. Missili e Droni

7. Scoppia la Bolla feat. Willie Peyote, Ensi

8. Africa su Marte

9. Grandine

10. Vitiligine

11. Adagio

Informazioni su redazione 3697 articoli
di +o- POP