Thalos: viaggio magico e sognante lungo nove tracce

A cura di Renata Rossi

Tracklist

Voices
Berlin
Blue
Dust
Quantum (Intermission)
Progress
Union
Storm
Limbo

THALOS è un progetto videomusicale nato ad Eraclea (VE) dall’idea di tre ragazzi e un videomaker. Il loro album di esordio “Event Horizon”, uscito per Antigony Records, oscilla tra post rock strumentale ed elettronica e riesce a dare ad ogni brano una propria identità precisa, rendendo l’intero lavoro una sorta di viaggio in più tappe.

Nonostante siamo all’inizio di un percorso, che ci auguriamo sia lungo, il disco è ben costruito e armonico in ogni suo punto e contiene nove tracce capaci di fondere melodia e suoni in un tutt’uno equilibrato.
Non ci sono impennate o scossoni, tuttavia l’album conquista proprio per la sua stabilità e la capacità di offrire una sorta di pace interiore e di tranquillità d’animo a chi saprà farsi trasportare in un attento ascolto e apprezzare aperture e suoni dilatati scanditi da una sezione ritmica ben decisa.

Storm, il brano in cui il tappeto musicale è più corposo, riesce ad essere anche quello più riuscito e convincente. Il merito è sicuramente anche del video che evidenzia meglio la volontà del gruppo di creare un legame profondo tra musica e immagini. Anche Limbo, l’ultima traccia, si lascia trasportare in questo connubio in modo molto forte, raccontando una storia che mescola amore e guerra, incontri e allontanamenti, realtà e fiaba.

L’ascolto ideale? Provate a chiudere gli occhi e a lasciarvi trascinare nel mondo dei Thalos: vi accompagneranno in un viaggio magico e sognante lungo nove tracce.

 

Redazione
About Redazione 3232 Articles
di +o- POP