Massimo Di Berardino (Bad Riders) – #PiuomenoEstate

Estate tempo di vacanze, di mare, di monti, avventure e relax. E di musica ovviamente!
Abbiamo chiesto agli artisti che in questi mesi ci hanno più emozionato con le loro canzoni di parlarci del loro rapporto con la stagione più calda dell’anno!

Ecco cosa ci ha detto Massimo Di Berardino dei Bad Riders

© Sonia Golemme

Dove facevi le vacanze da bambino e dove le fai ora?

Da piccolo passavo le vacanze nel paese dove è nato mio padre: Colledimacine un paesino di 100 anime disperso sulle montagne abruzzesi.
Ora le trascorro a San Salvo la città in cui vivo. Una fantastica zona di mare tra Vasto e Termoli.

Quale canzone per te significa estate e per quale motivo?

La canzone che per me rappresenta l’estate è senza dubbio Esperanza di Dick Dale
Ogni volta che vado in spiaggia è la canzone più gettonata nella mia playlist. Non so perché, probabilmente perché mi rilassa tanto.

Sei sotto l’ombrellone e all’improvviso parte una canzone dalla radio del tuo vicino: quale vorresti che fosse?

Dalla radio del mio vicino di ombrellone vorrei che partisse Sketches of China dei Jefferson Starship
Però non parte mai perché credo che non la passerebbero mai in radio. Forse solo su Capital ahahahah.

Leggi anche:
Bad Riders || El señor de la mota
Bad Riders Live al Surfer Joe di Livorno – 26/11/2016

Redazione
About Redazione 3214 Articles
di +o- POP