Sold out per Daniele Celona all’Off Topic di Torino, ecco perchè

A cura di Michela Gioia Guerrera

Daniele Celona sale sul palco e inizia a suonare, pochi fronzoli e zero convenevoli.  È un musicista e giustamente fa il suo mestiere, quindi muti e ascoltare.

Inaugura così l’Abissi Tascabili Tour il 26 ottobre all’Off Topic di Torino, il giorno seguente all’uscita del suo terzo pargolo, così ha amato chiamare il suo nuovo album durante il live. Dopo una ventina di minuti ha poi deciso di salutare il pubblico: è stato gentile, dai.

Tra un brano e l’altro si è definito un cantautore fuori moda, ma il sold out della sua prima data fa riflettere su due possibilità: o i suoi fan non capiscono un cazzo di moda o questa non c’entra nulla quando la musica è valida. Oppure entrambe.

Non ero mai stata a un concerto di Celona, lo conoscevo solo tramite i brani dei suoi album precedenti e devo dirmi piacevolmente stupita -ma non sorpresa- dallo spettacolo al quale ho assistito.

Vorrei regalarvi qualche assaggio di ciò che ho visto e ascoltato:

© Alessandro Aimonetto

Qualità

Non è una caratteristica scontata visto che ormai sui palchi di tutta italia purtroppo fanno suonare cani e porci, senza offesa per i cani e per i porci. Per fortuna Celona si distingue da questa categoria, bravo a chi sa fare musica.

 

Ironia e autoironia

Il cantautore un paio di volte è riuscito a scherzare col pubblico, facendolo quasi sembrare un dialogo tra amici. E come tutte le belle uscite tra amici non possono mancare le…

 

Polemichette

Sia a livello generale su gusti e comportamenti della società moderna, sia a livello locale su una Torino che cerca di riemergere dalle proprie ceneri. Polemica sì, ma con un messaggio di speranza che solitamente non sentiamo.

 

Rock

I pezzi cattivi nei suoi album di certo non mancano ma, come spesso mi piace constatare, durante i live esce fuori più anima. L’altra sera il pubblico è stato investito da un’energia che -vedi sopra- non mi aspettavo, una scarica di sonorità che ha donato ai brani maggiore determinazione e trasporto.

 

Il cappello

Credo che sia parte integrante di Daniele Celona. Non ho altro da aggiungere.

 

Strumenti musicali di cui non conosco il nome

Vi prego, qualcuno colmi la mia ignoranza. Tutte quelle nuove macchinette con luci e manopole magiche stuzzicano la mia fame di conoscenza.

 

Sudore

Secondo me il sudore è sempre un buon metro di giudizio per i live. Sei sudato? Allora è stato un concerto di cui non ti scorderai facilmente. Non hai sudato manco per sbaglio? Se non si tratta di musica classica facciamoci due domande.

 

Dalla photostory a cura di Alessandro Aimonetto credo che possiate valutare la necessità di una doccia post-concerto anche da soli.

Se anche voi volete sudare con Daniele Celona non mancate ai prossimi appuntamenti:

2 novembre @ LUCCA COMICS & GAMES 2018

3 novembre @ Serraglio di MILANO

 

Leggi anche: Chiacchiere nei profondi “Abissi Tascabili” di Daniele Celona

 

Redazione
About Redazione 3232 Articles
di +o- POP