MOLLOY CALLING : LA RASSEGNA INTERNAZIONALE DELLA LATTERIA MOLLOY DI BRESCIA

Continua “Molloy Calling”, la rassegna di concerti internazionali della Latteria Molloy, con Battles, Peter Murphy, The Album Leaf, Vapors of Morphine, Jaga Jazzist

MOLLOY CALLING

Ha riaperto i battenti a inizio settembre con l’esplosivo live di Tito & Tarantula, la rassegna Molloy Calling di Latteria Molloy (BS): esclusivi concerti internazionali di artisti di culto (Dandy Warhols, The Jon Spencer Blues Explosion, Tortoise, Richie Ramone, Turin Brakes, Teho Teardo & Blixa Bargeld e molti altri) che hanno fatto del club bresciano una delle venue italiane più apprezzate da pubblico e addetti ai lavori.
La rassegna continuerà per tutta la stagione 2016/2017; i biglietti sono acquistabili su www.mailticket.it o in cassa.
Ecco quali saranno gli ospiti internazionali fino a fine 2016.

23/09 BATTLES (esclusiva nord italia)

tickets 28 € prevendita, 30 € in cassa. http://www.mailticket.it/evento/8484
A distanza di sei mesi dall’ultimo tour, ritornano in Italia i Battles, il 23 settembre alla Latteria Molloy di Brescia per un’esclusiva nord Italia. Nati a New York nel 2004 da John Stanier (Tomahawk), Ian Williams (Don Caballero) e David Konopka (Lynx), i Battles hanno pubblicato tre album, di cui l’ultimo ‘La Di Da Di’ (Warp/Self, 2015) prodotto con la collaborazione di Gary Numan e Matias Aguayo.
Molto dotato tecnicamente, il trio è acclamato in tutto il mondo grazie a un mix di post rock e math rock, esaltato da geometrie funk muscolari e sovrapposizioni di chitarre e tastiere, coinvolgente anche dal vivo per l’incessante interplay tra strumentazione acustica ed elettronica.

battles

23/10 PETER MURPHY from Bauhaus (esclusiva nord Italia)

tickets, 25 € prevendita, 28 € in cassa
http://www.mailticket.it/evento/8485
Tre sole date italiane per il leader dei Bauhaus, Peter Murphy, impegnato nello “Stripped European Tour”. Una rara opportunità di assistere a una performance semi acustica che ripercorre la sua incredibile carriera artistica. Dopo lo scioglimento della band di Northampton, Murphy registra ‘The Waking Hour’ con Mick Karn dei Japan nella nuova band Dali’s Car e dà il via ad una carriera solista trentennale, iniziata con ‘Should The World Fail To Fall Apart’ (Beggars Banquet,1986) fino a ‘Lion’ (Nettwerk, 2014), prodotto e scritto a quattro mani con Martin ‘Youth’ Glover dei Killing Joke.
La data bresciana dello ‘Stripped Tour’ rappresenta un’occasione unica per rivivere i momenti più importanti degli anni d’oro del goth-rock e per ascoltare una vera leggenda musicale.

PETER MURPHY

01/11 The Album Leaf

tickets online 10 €, 12 € in cassa
http://www.mailticket.it/evento/8708
La band californiana sbarca in Italia con un tour che nei prossimi mesi la vedrà negli Stati Uniti e in Europa per presentare “Between Waves”, il nuovo lavoro uscito il 26 agosto. Per Jimmy LaValle e soci, famosi in tutto il mondo per il loro elegante e romantico sound electro-synth-post rock-krautrock, è il sesto album di una carriera che li ha visti firmare con la prestigiosa etichetta Sub Pop (Nirvana, Soundgarden), collaborare con artisti del calibro di Sigur Ros, Mùm, Telefon Tel Aviv, The Black Heart Procession, e approdare con diverse tracce sia sul piccolo schermo (CSI: Miami, The O.C., Scandal), sia sul grande schermo (“L’amico di famiglia” di Paolo Sorrentino).

The Album Leaf

 

12/11 Vapors of MORPHINE

tickets 18 € online, 20 € in cassa
http://www.mailticket.it/evento/8563
I pionieri del “Low Rock” anni ’90, Morphine, rivivono nel progetto Vapors of Morphine, nato nel 2009 per un tributo a Mark Sandman, l’ex frontman della band scomparso proprio in Italia, a Palestrina. Dana Colley e Jerome Dupree si sono recentemente uniti al bassista/cantante Jeremy Lyons per riproporre dal vivo il repertorio di uno dei gruppi più compianti della storia, in un live unico ed assolutamente imperdibile.

VAPORS OF MORPHINE

26/11 Jaga Jazzist 

online 10 €, 12 € in cassa http://www.mailticket.it/evento/8590
Dopo parecchi anni di assenza torna in Italia il supergruppo norvegese famoso in tutto il mondo per il suo geniale ed esplosivo mix di elettronica, nu-jazz, post rock, prog, synth music, sci-fi e brostep. Quello in Latteria sarà uno dei sei concerti italiani del lungo tour mondiale partito all’indomani dell’uscita di “Starfire”, il settimo album della loro carriera ventennale.

Jaga Jazzist

Latteria Molloy, via Marziale Ducos 2/b, Brescia.
Tutti i biglietti saranno acquistabili su www.mailticket.it o in cassa.
Apertura locale ore 20.00
Inizio concerti ore 22.00

Redazione
About Redazione 3270 Articles
di +o- POP