Conosciamo meglio i protagonisti del Lumen Festival 2017: quattro chiacchiere in compagnia di Bob Rage & Peanuke

In occasione della quinta edizione del Lumen Festival 2017, che si svolgerà negli splendidi Giardini Salvi di Vicenza, parco nel cuore della città, ospitando alcuni tra i migliori artisti emergenti di musica elettronica, noi di più o meno pop, presenti come partner ufficiale dell’evento, abbiamo pensato di seguire e conoscere meglio alcune realtà musicali che renderanno ricche e speciali le calde serate vicentine.

Protagonista assoluta della 5 giorni del festival sarà infatti la musica che, dal 21 al 25 giugno, insieme ad una serie di novità e di emozioni da vivere giorno per giorno, terrà compagnia a chi vorrà prendere parte all’evento, con artisti diversi che si esibiranno dal pomeriggio fino a tarda notte.

Sabato 24 giusto sarà la volta, tra gli altri, di Bob Rage & Peanuke, una realtà interessante dell’entroterra vicentino. I ragazzi si sono prestati con simpatia a rispondere alle nostre domande…

Questo è quello che ne è uscito fuori!!!

Intervista a cura di Matteo Leonardi

 

 Ciao ragazzi e grazie per l’intervista. Per prima cosa ci piacerebbe conoscervi meglio: parlateci un po’ di voi, dei vostri inizi, di come è cominciata questa vostra avventura musicale….

La musica è sempre stata presente nella nostra vita, ne abbiamo divorata tanta e di svariati generi, poi ci siamo ritrovati a condividere le “nostre scoperte” sotto forma di DJ set, ed è venuto altrettanto naturale procurarci strumentazione e iniziare a cimentarci nella produzione home-made.

Nel novembre 2007 prende nome e forma theDustRealm, il contenitore che racchiude tutte le nostre attività: produzione di brani originali, divulgazione della cultura musicale underground tramite i social e il sito theDustRealm.com, organizzazione di eventi con gruppi live e DJ-set.
So che lavorate, ormai da anni, sia singolarmente che in collettivo. Quali sono, al momento, i vostri progetti o i gruppi con cui state suonando?

Oltre al nostro progetto primario “Bob Rage & Peanuke”, che vede la sua prima uscita discografica proprio in concomitanza col Lumen Festival 2017, abbiamo due side-project: “Future Sound Of Conco” in collaborazione con il chitarrista Paolo “Pez” Pezzin e “Durban Poison” in collaborazione con Efrem DJ (Resident storico della discoteca Snoopy di Asiago).

Attualmente siamo concentrati nelle produzioni e nei DJ set, per quanto riguarda veri e propri live possiamo solo dirti che qualcosa bolle in pentola…
Avete un obiettivo finale, qualcosa che vi ponete come traguardo da raggiungere?

Lo scopo è quello di condividere il nostro amore per la musica, rompere gli schemi sonori imposti da questa società, divulgare vibrazioni musicali autentiche e positive, convinti che l’impatto di una buona “dieta musicale” non può fare altro che giovare all’apertura mentale delle persone.

Il nostro obiettivo personale forse è quello di acquisire una sempre maggiore padronanza del suono al fine di poter esprimerci al meglio e comunicare in modo stimolante con i nostri ascoltatori.

Lavorare con la musica ci viene spontaneo e ci fa stare bene, perciò lo facciamo e lo condividiamo.
Vivete entrambi nel “ridente” Altopiano di Asiago. Pensate che il vostro paese abbia influenzato voi e la vostra musica? Se si, come?

Assolutamente si! Vivere in un posto lontano dalla frenesia della vita cittadina, in stretto contatto con la natura, giova sicuramente alle attività creativo-artistiche.

L’altra faccia della medaglia è che nell’area circostante (non solo l’Altopiano) c’è una quasi totale assenza di stimoli culturali per i giovani, causata anche da una scarsa apertura mentale verso tutto quello che è arte e non è convenzionale.

Proprio questa assenza di stimoli nel territorio ci ha spinto a dare il via al progetto theDustRealm.
Avete un aneddoto in particolare che ci volete raccontare?

Con quasi 300 serate all’attivo, dai “peggior bar di Caracas” ai principali locali e manifestazioni dell’alto Vicentino (e non solo), ne abbiamo viste di tutti i colori! Personaggi folli e pittoreschi popolano la notte…

Vuoi che ti raccontiamo di quella volta che un allegro signore di mezza età è salito sul palco e ha iniziato a dar spettacolo suonando una scopa come fosse una chitarra? O di quella volta che dei tizi ci han fregato una cassa dell’impianto audio e siamo riusciti a recuperarla il giorno dopo indagando e raccogliendo informazioni per tutta la notte?

Tante avventure, forti emozioni, e grasse risate.. Difficile ricordarle tutte!
Parlateci del vostro ultimo lavoro, di cosa si tratta?

Il 23 giugno esce “Adrenaline – 1984” per Alienated Records, è la nostra prima release, un doppio singolo contenente due inediti e due remix.

Il brano “Adrenaline” è legato agli ultimi anni della nostra vita, ricchi di difficoltà affrontate a colpi di progetti musicali… “1984” invece rappresenta la nostalgia dei bei anni spensierati, un tuffo sonoro nella nostra gioventù.

Il singolo è ascoltabile in anteprima nel nostro profilo SoundCloud, dove potrete accedere anche al download gratuito dei due remix di MARIO REBEL e Future Sound Of Conco.
Ultima cosa e vi lascio andare, prometto… Qual è la domanda che non vi ho fatto e che avreste voluto vi facessi?
Ovviamente siete obbligati a rispondervi!

Allora…Domanda: “Come avete fatto ad andare d’accordo in questi 10 anni di progetti assieme?”

Anche se non si nota siamo gemelli.. Siam cresciuti maturando assieme la nostra comune passione per la musica ed abbiamo un background culturale e musicale pressoché identico, forse è proprio la musica a tenerci legati.

L’esperienza ci ha permesso di coltivare competenze individuali che assieme coprono tutte le esigenze comunicative, organizzative, logistiche e artistiche dei progetti theDustRealm!

Redazione
About Redazione 3279 Articles
di +o- POP

1 Trackback / Pingback

  1. SUPER GROOVE! Bruno Belissimo live al Lumen Festival | | Piu o Meno POP

I commenti sono bloccati.