L’irrefrenabile leggerezza dei Ponzio Pilates

A cura di Gloria Diana Valnegri

 

Ponzio Pilates

Sukate
(Brutture Moderne)

Tracklist

01 Disagio e camagra

02 Gamolla

03 Bagarre

04 L’ insalata

05 Vongole

06 Salomone

07 Figamalapena

08 Watashi

09 Ciocobiscotto

 

Visonari psichedelici tribali  e variopinti ecco a voi i Ponzio Pilates.
Con il loro nuovo disco “Sukate” ci fanno salire su un volo che ci porta dritti in  Brasile dopo aver sostato qualche ora in Africa e averne colto la parte più selvaggia. Ascoltando il loro nuovo lavoro discografico la voglia di lasciarci contagiare e trasportare in un  turbinio di danze frenetiche febbricitanti e travolgenti, tutti membri di una tribù che ama travestirsi come in un carnevale di intenti da vivere ogni giorno dell’anno.

Un disco potente ritmicamente, un esplosione di leggerezza e allegria.

Vongole che è in assoluto il mio pezzo favorito dell’album ha un testo ipnotico quanto la melodia.

Qui e là mescolate sonorità anni 80′ che ci stanno eccome.

Sukate non è solo un disco è di più, è un divertente e inarrestabile live da ascoltare ovunque voi siate, una festa a portata di mano e di cuffia!

 

Avatar
About redazione 1240 Articles
di +o- POP