Il graditissimo ritorno dei Jennifer Gentle

© Lorenzo Firmi

A cura di Renata Rossi

JENNIFER GENTLE


(La Tempesta International)

TRACKLIST

01. Oscuro

02. Just because

03. Beautiful girl

04. Love you Joe!

05. Temptation

06. Guilty

07. Argento

08. Only in Heaven

09. Do you hear me now?

10. You know why

11. What in the world

12. More than ever

13. My inner self

14. Swine herd

15. Spectrum

16. Where are you

17. Theme

I Jennifer Gentle sono tornati e probabilmente è questa la notizia più bella, una delle rock band italiane più fuori dagli schemi di sempre ha deciso di pubblicare un album dopo tanti anni.

Risale infatti al 2010 Concentric, il loro ultimo lavoro.

La band pubblica nel 2001 il primo disco che mette subito in mostra un sound personale dalle sonorità psichedeliche e pop di impronta barrettiana; nel 2004, dopo la ristampa dei primi 2 dischi avviene l’importante ingresso nella leggendaria Sub Pop (Nirvana, Soundgarden, Mudhoney).

I Jennifer Gentle, da sempre capitanati da Fasolo, hanno suonato in tutta Europa, oltre che in America, e persino in Cina diventando una delle band italiche più note all’estero.

Fasolo non si è mai riposato ed ha lavorato come produttore (tra gli altri ha collaborato con C+C = Maxigross, Slumberwood, Mamuthones, Samuel Katarro e Father Murphy), e più di recente con I Hate my village, e dal 2010 è tornato a suonare con Luca e Alberto Ferrari dei Verdena.

Il nuovo album, chiamato semplicemente “Jennifer Gentle“, esce il 4 ottobre per La Tempesta International e non smette di sorprendere e di incuriosire: ascoltando una traccia ci si chiede cosa possano aggiungere ancora in quella successiva. Il disco si apre in punta di piedi con “Oscuro” cui segue “Just Because” e la funkeggiante e divertente “Beautiful girl”. Tra momenti divertenti, altri stravaganti, altri ancora più intimi, il disco mantiene l’impronta di sempre per cui riesce a soddisfare anche chi ha voglia di pura ossessione psichedelica e sballo anni ’60.

“Temptation” è una spirale vorticosa e ossessiva da cui è difficile uscire mentre il singolo “Guilty” ha un ritmo funk tutto da ballare che strizza l’occhiolino a Prince. Si va avanti tra cavalcate blues e sperimentazioni sonore fino alla suite barocca “Where are you” che fa apprezzare l’estro senza fine di Fasolo.

Jennifer Gentle” è un album che di italiano ha davvero poco e che riesce a mescolare senza regola stili musicali diversi, dal country, al rhythm n’ blues, spezzando il ritmo con suoni evocativi e sorprendenti sezioni di fiati e trombe e spingendosi più in là verso mondi lisergici che spostano la mente e lo spirito altrove.

Sarà davvero interessante seguire la band dal vivo composta da: Marco Fasolo (voce, chitarre elettriche ed acustiche), Kevin Magliolo (cori, chitarre elettriche ed acustiche, organo), Carlo Poddighe (cori, chitarre elettriche ed acustiche, organo), Carlo Maria Toller (cori, piano, organo, percussioni, chitarra acustica), Alessio Lonati (cori, basso), Diego Dal Bon (batteria).

Di seguito le prime date annunciate:

24 ottobre 2019- Brescia – Latteria Molloy

26 ottobre 2019 – Pisa – Lumiere

1 novembre 2019 – Milano – Serraglio

2 novembre 2019 – Padova – Pedro

7 novembre 2019 – Rivoli (TO) – Circolo della Musica

9 novembre 2019 – Ravenna – Bronson

15 novembre 2019 – Roma – Rome Psych Fest / Monk

16 novembre 2019 – Foligno – Spazio Astra

22 novembre 2019 – Baronissi (SA) – Container / DSSZ

23 novembre 2019 – Bari – Officina Degli Esordi

27 dicembre 2019 – Cosenza – Mood Social Club

28 dicembre 2019 – Messina – Retronouveau

 

Redazione
About Redazione 3207 Articles
di +o- POP