COLAPESCE PUBBLICA A SORPRESA UN EP DI COVER DI NEIL YOUNG E IL RICAVATO VA IN BENEFICENZA AI TECNICI DEI SUOI TOUR

COLAPESCE
OFF THE BEACH
COLAPESCE PUBBLICA A SORPRESA UN EP DI COVER DI NEIL YOUNG E IL RICAVATO VA IN BENEFICENZA AI TECNICI DEI SUOI TOUR

 

Nella settimana della Festa dei lavoratori, si parla ancora troppo poco dei professionisti della musica. In special modo quei tecnici senza il cui operato non esisterebbero i concerti, e che da sempre sono una categoria tra le più invisibili, e le meno tutelate.
Non sappiamo ancora quando si potrà tornare a calcare i palchi, ma è importante non dimenticarsi di tutti quelli che ci sono dietro al nome scritto in grande su un poster.
Prima di lasciarvi alle parole di Colapesce, però, vorremmo farvi una domanda:
Cosa sarebbe stata questa quarentena se non ci fosse stata la musica?

Mi mette a disagio la musica live nelle dirette dalle proprie case, c’ho pure provato.
C’è solo un modo per fruire la musica dal vivo: dal vivo; e sarebbe impossibile farla senza i tecnici.
Ho registrato 5 cover di Neil Young e li trovate su Bandcamp, il ricavato andrà interamente ai miei tecnici con cui lavoro ormai da anni.
La musica è stata messa in ginocchio e tutta la parte tecnica ancora di più.
Ho rifiutato parecchie iniziative e non per snobismo, ma ho pensato che forse questo è un periodo per riflettere più che per mostrarsi.
Non è una critica a chi lo fa, è un punto di vista.
Da quasi 2 mesi sono isolato e ho scoperto a che ora mangia e il percorso abituale di Pantani, la mia tartaruga, e quale lato dell’ibiscus predilige la gatta Anna, in base alle temperature.
Ho ritrovato una scheda audio vecchia di 10 anni e piena di polvere, poi ho comprato online una nuova chitarra per astinenza, dato che mi trovo lontano da dove vivo abitualmente, e ho suonato un po’ di pezzi del mio cantautore preferito.
Giulia suona il violino in due brani, tutto live.
Buon ascolto, nei prossimi giorni avrete novità dal disco “I Mortali” insieme a Dimartino.

Colapesce

Colapesce: voce, chitarra.
Giulia Emma Russo: violinoLa foto di copertina è di Giulia Emma Russo.

Giacomo, Vincenzo, Igor e Nika: la squadra fortissima di Infedele Tour

Avatar
About redazione 2315 Articles
di +o- POP