[Recensione] Il conturbante esordio di Linda Collins

 

A cura di Renata Rossi

LINDA COLLINS

“TIED”

URTOVOX Records
DISTR: AUDIOGLOBE/The Orchard

TRACKLIST

1 Sometimes
2 First Step
3 Kids #1
4 Blindfolded
5 Kids #2
6 Overrated #1
7 External
8 For Linda
9 Overrated #2
10 First Step #2

 

Fuori il 22 gennaio 2021 per Urtovox rec “Tied”, l’album d’esordio dei Linda Collins, collettivo di musicisti di diversa origine geografica legati da progetti musicali satelliti (Olla, Caplan, Jackeyed, Neverwhere, Ramon Moro, SavantPunk, Arnoux, Karyn Nygren).

I LINDA COLLINS sono: Alberto Garbero (Chitarre), Massimiliano Esposito (Synth), Vincenzo Morreale (Basso), Pietro Merlo (Batteria).

L’album è malinconico e sognante e ci trasporta in un’atmosfera crepuscolare che sembra raccontare i nostri giorni, la triste realtà che ci accomuna, il nostro cercarci senza mai trovarci. Il titolo, “Tied”, parla chiaro, si riferisce ad un legame che oggi non può esserci, ad una vicinanza che non può stabilirsi.

Il disco, infatti, pur essendo eterogeneo e muovendosi su più direttive tra l’elettronica e la new wave, tra il post-rock e il dub, con le radici nel passato e uno sguardo al futuro, è avvolto da un mood sofferto e dolente che accomuna ciascun brano.
L’album è stato accompagnato da tre singoli che trasmettono l’identità sonora dell’album:

KIDS#1, primo singolo estratto dall’album, è una ballata struggente, dolce – amara; SOMETIMES, uscito il 13 novembre, è il brano più intenso, un sussurro caldo, un ricongiungimento solo apparente tra anime in un sentiero buio e intricato; FIRST STEP#1 irretisce come in un sogno dal quale non ci si riesce a svegliare.

Ma è For Linda, pezzo strumentale, che colpisce più di altri, che converte il suono in trip mistico, l’elettronica in ipnosi, e avvolge tutto col suo sax.

Un esordio, questo dei Linda Collins, che guarda con coraggio all’Inghilterra e all’Europa e riesce a farsi notare: “Tied” riuscirà senz’altro a turbare le nostre notti insonni regalandoci sogni tesi e irrequieti o accompagnandoci in viaggi ipnotici anche solo dell’anima.

 

Redazione
About Redazione 3267 Articles
di +o- POP